Attualità
7 agosto 2021

Buon compleanno Gerry Scotti: "65 anni e non sentirli, sarò sordo?"

Il popolare conduttore festeggiato da amici e colleghi.

Buon compleanno Gerry Scotti: "65 anni e non sentirli, sarò sordo?"
Attualità Pavese, 07 Agosto 2021 ore 15:00

Gerry Scotti compie 65 anni: dai grandi successi al Covid, tutti gli auguri dei colleghi.

Buon Compleanno Gerry Scotti

Re dei quiz e amatissimo conduttore televisivo. Stimo parlando del popolarissimo Gerry Scotti che proprio oggi, sabato 7 agosto 2021, compie 65 anni. Nato a Miradolo Terme nel 1956, la carriera di Gerry Scotti, costellata da grandissimi successi televisivi, inizia in radio dove coltiva la sua grande passione per la musica.

“65 e non sentirli: sarò un po’ sordo? Grazie a tutti per gli auguri e l’affetto, buona estate!“ scrive su Instagram il popolare conduttore pubblicando una foto foto che lo ritrae con occhiali, cappello e un'espressione sorniona.

Tra i primi a festeggiarlo, Carlo Conti che commenta: “Buon compleanno grande Gerry, fratello di virus !!!!”. Non potevano poi mancare, gli auguri di Rudy Zerbi, compagno di avventura a Tu sì que vales insieme a Teo Mammucari, Maria De Filippi e Sabrina Ferilli: “Caro Gerry, anche se da sempre sono la tua seconda scelta, ti faccio tanti auguri di buon compleanno!” .

Ma ci sono anche gli auguri di Linus: “Auguri vecio, sei sempre Qui, Quo, Qua, nel mio cuore!”, Maria Amelia Monti: "Ciao Topo Buon compleanno❤️" , Pio e Amedeo e Albertino.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gerry Scotti (@gerryscotti)

Il Covid e la nipotina

Per Gerry il 65esimo è un compleanno davvero speciale: è il primo infatti da nonno della piccola Virginia, figlia del figlio Edoardo. La nascita della piccola, avvenuta lo scorso mese di dicembre, è avvenuta dopo un periodo difficile per Scotti a causa della positività al Covid-19 e del suo successivo ricovero in ospedale.

“All’inizio ero a casa, ma il malessere perdurava e così sono andato in ospedale per un controllo e, valutate le mie condizioni, hanno deciso per il ricoverato. Sono arrivato anche a portare il casco e quella è stata l’esperienza più estraniante, ma è anche una strada sicura per iniziare a uscire dalla malattia”, aveva raccontato a Silvia Toffanin in una puntata di Verissimo.

Momenti duri terminati poi con la guarigione e le dimissioni il 16 novembre 2020: ""A casa, finalmente", aveva scritto allora su Instagram, postando una foto che lo ritraeva visibilmente dimagrito. Infine la gioia più grande con l'arrivo della piccola Virginia: "È da un po’ che non vi saluto, sono molto impegnato.......😜" e sempre su Instagram eccolo apparire in versione nonno mentre spinge la carrozzina con all'interno l'amata nipotina.

LEGGI ANCHE: Gerry Scotti ancora in ospedale, ma questa volta non c'entra il Covid