Schianto mortale a Ceranova, in coma farmacologico la bimba che ha perso il papà

La mamma: "La bambina è stabile e fuori pericolo ...continuate a pregare per lei ".

Schianto mortale a Ceranova, in coma farmacologico la bimba che ha perso il papà
Pavese, 20 Febbraio 2019 ore 17:16

Schianto mortale a Ceranova, in coma farmacologico la bambina di 4 anni che ha perso il papà nell’incidente. La mamma in un post su Facebook sa sapere che: “La bambina è stabile e fuori pericolo … ma continuate a pregare per lei “.

Schianto mortale a Ceranova, in coma farmacologico la bimba che ha perso il papà

La bambina, di 4 anni, viene tenuta in coma farmacologico per favorire la ripresa dopo l’importante trauma cranico riportato durante l’incidente di domenica notte. La piccola, ricoverata in rianimazione al Niguarda di Milano, fortunatamente però non è più considerata in pericolo di vita. La sera di domenica 17 febbraio, era in auto con il papà che purtroppo è morto durante il terribile schianto.

Le parole della mamma

Da una prima ricostruzione della tragedia, sembra che il padre della piccola, 26 anni di origine dominicana, al volante della sua Bmw era diretto verso Pavia per riportare la bambina dalla sua mamma, una ragazza pavese dal quale è separato, quando ha perso il controllo del mezzo andando a schiantarsi contro una Mercedes che procedeva in senso opposto.

E proprio la mamma della bambina ha voluto postare sul proprio profilo Facebook un pensiero in merito alla tragedia che l’ha colpita:

“Buon giorno a tutti…voglio solo dirvi che sono ovviamente giornate molto difficili…il dolore per la nostra perdita è indescrivibile e la paura è tanta…la bambina è stabile e fuori pericolo…apprezzo tantissimo, ribadisco, le tante parole di conforto…quello che infastidisce in questi momenti e non riesco a comprendere è la curiosità del voler sapere…l’insistenza…quando il peggio sarà passato lo saprete perché condividerò l’immensa gioia di vedere la nostra piccola che si riprende…purtroppo non è ancora arrivato quel momento ma confido nel signore che ha già fatto un grande miracolo e so che presto, con l’aiuto dei medici che si stanno amorevolmente occupando dì Evelyne, tutto questo passerà e la piccola starà bene…continuate a pregare per lei ❤️”

Poi ci sono anche parole affettuose per il padre della sua bambina:

“Quanto ho desiderato di svegliarmi oggi e realizzare che era solo un brutto sogno…invece devo affrontare il dolore di accettare che non sei più con noi…che non sarai con me a lottare per superare tutto…quanto fa male nonostante le eterne litigate tra noi e i tuoi mille difetti sapere che non ci sei più…il mio unico consolo è sapere che non hai sofferto e che resto con il meglio di te…la nostra piccola…nei suoi occhi rivedrò sempre i tuoi e so che ora avrà il più forte degli angeli a proteggerla dal cielo…vola alto Papito…possa tu trovare la pace…ci mancherai ❤️”

LEGGI ANCHE:

Tragico schianto nella notte, un morto e due feriti gravi

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia