COLLI VERDI

Anziano trovato morto a Colli Verdi, arrestata per omicidio volontario la badante

La donna, 45 anni, si è avvalsa della facoltà di non rispondere: è stata portata in carcere a Vigevano

Anziano trovato morto a Colli Verdi, arrestata per omicidio volontario la badante
Pubblicato:
Aggiornato:

E' stata arrestata la badante dell'uomo di 89 anni trovato privo di vita nella sua abitazione di Colli Verdi: la 45enne è accusata di omicidio.

Omicidio Colli Verdi: arrestata la badante

Svolta nel giallo della morte di Carlo Gatti. La serata di ieri, 4 febbraio 2024, personale dell'Aliquota Operativa della Compagnia Carabinieri di Voghera ha arrestato Liliana Barone, 45 anni: La donna è accusata dell'omicidio dell'anziano 89enne.

I militari della Stazione Carabinieri di Zavattarello, nella  mattinata di domenica, erano intervenuti a casa dell'uomo, a Colli Verdi, dopo la segnalazione dei sanitari del 118.

La ferita alla testa

Il cadavere di Gatti è stato trovato nella sua camera da letto, con una ferita alla nuca dalla quale usciva una grande quantità di sangue. La presenza di Liliana Barone sul luogo del crimine, in stato confusionale, ha destato immediatamente sospetti sulla donna.

Screenshot (795)
Foto 1 di 3
Screenshot (794)
Foto 2 di 3
Screenshot (791)
Foto 3 di 3

La confessione

La 45enne, ex moglie del nipote dell'anziana, che svolgeva il ruolo di badante per l'89enne, ha confessato agli operatori del 118 di essere responsabile della morte di Gatti, senza tuttavia fornire ulteriori dettagli sulle modalità e le motivazioni del gesto.

Portata in carcere

L'intervento del Nucleo Investigativo di Pavia ha permesso di effettuare i rilievi necessari sul luogo del delitto per raccogliere prove fondamentali per l'inchiesta. Davanti al Pubblico Ministero, Liliana Barone ha scelto di non rispondere alle domande, seguendo il consiglio del suo legale difensore.

Attualmente si trova presso la casa circondariale di Vigevano in attesa delle ulteriori fasi del procedimento. L'accusa per la donna è di omicidio volontario, che potrebbe però essere cambiata in omicidio preterintenzionale. Si attendono gli esiti dell'autopsia per stabilire la causa esatta del decesso.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali