Menu
Cerca
Tempo libero

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (29 e 30 maggio 2021)

Una selezione di appuntamenti per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (29 e 30 maggio 2021)
Eventi Pavia, 28 Maggio 2021 ore 10:04

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Pavia e provincia. Ecco i nostri consigli per sabato 29 e domenica 30 maggio 2021.

Cosa fare a Pavia e provincia nel weekend del 29 e 30 maggio 2021

PAVIA. Pavia Barocca. Musica, Festival e Rassegne

Dopo mesi di distanza dal proprio pubblico, il Centro di Musica Antica della Fondazione Ghislieri, Premio Abbiati 2019 quale miglior attività musicale italiana, riparte finalmente con Pavia Barocca, rassegna internazionale di musica antica che tornerà ad animare la città con una serie di concerti ed eventi dal vivo di grande suggestione, e la partecipazione di alcuni dei migliori artisti della scena barocca europea.

Sabato 29 maggio, alle ore 20.00, presso l’Aula Magna del Collegio Ghislieri l’inaugurazione del cartellone sarà affidata a Enrico Onofri al violino e Michele Pasotti alla tiorba, impegnati in un sontuoso programma di madrigali, danze e ricercari del Seicento italiano.

Enrico Onofri, Premio Abbiati 2019 quale miglio solista italiano dell’anno, è stato konzertmeister e violino solista di alcuni dei più importanti gruppi di musica antica del mondo, da La Capella Reial de Cataluñya a Concentus Musicus Wien al Giardino Armonico. Attualmente è direttore della Filarominca Toscanini di Parma.

Michele Pasotti, musicista pavese di fama internazionale, collabora con i più rinomati ensemble di musica antica ed è un punto di riferimento assoluto, con il proprio gruppo Fonte Musica, per il repertorio dell’Ars Nova.

LEGGI ANCHE: Pavia Barocca 2021: concerti ed eventi dal vivo tornano ad animare la città

PAVIA. Angeli ed Arcangeli a Pavia, da San Michele all'Angelo della Peste. Visita guidata

  • Sabato 29 maggio 2021  16:00 -  17:30

Storie di messaggeri e condottieri celesti attraverso le immagini di angeli e arcangeli sui monumenti della città. Cosa sono, come vengono raffigurati nella storia dell'arte pavese a partire da San Michele e poi attraverso la città fino all'angelo della peste in Strada Nuova. Costo Euro 10 a persona. Info e prenotazione (obbligatoria): https://www.guideturistichepavia.it/prenotazioni/ - info@guideturistichepavia.it - tel 333 860817 - 335 6628100

PAVIA. A due passi dall'acqua

  • Domenica 30 maggio 2021 ore 10:30

Passeggiata lungo la sponda del Ticino, dal Ponte Coperto a San Lanfranco per conoscere l'importanza del fiume nella Storia di Pavia e per ammirare il paesaggio a pochi metri dall'acqua. l percorso è lungo poco meno di 4 km (solo andata) e sarà l'occasione per passeggiare nel verde ammirando le limpide acque del Ticino e, ascoltando i suoni della natura, racconteremo di antichi mestieri e storie curiose nate lungo il fiume. La camminata terminerà presso la basilica di San Lanfranco costruita nel XII secolo. Sarà possibile visitare i chiostri rinascimentali del monastero e le eleganti decorazioni in terracotta che richiamano quelle della Certosa. Ritrovo: ore 10,30 presso la terrazza del Ponte Coperto. Info e prenotazioni: Dedalo telefono 3459020597,  info@dedalopv.it. Costo: € 10 a persona (gratuito fino ai 10 anni)

PAVIA. CineTeatro Politeama. The Father - Nulla è come sembra

  • Sabato 29 maggio, 16.00 – 19.00 [V.O.S.]
  • Domenica 30 maggio, 16.00 – 19.00

Oscar 2021 alla miglior sceneggiatura non originale e al miglior attore protagonista (Anthony Hopkins). "Un dramma da camera elegante, essenziale e devastante dal punto di vista emotivo"

REGIA e SOGGETTO: Florian Zeller
SCENEGGIATURA: Christopher Hampton, Florian Zeller
PAESI: Francia, UK
ANNO: 2020
DURATA: 97'
GENERE: Drammatico
CON: Olvia Colman, Anthony Hopkins (tra gli altri)

Tra le vie residenziali della Londra benestante, Anne si reca a far visita al padre Anthony nel suo appartamento. L'uomo, ottantenne, è rammaricato quando la figlia gli annuncia un prossimo trasferimento a Parigi per raggiungere l'uomo che ama, e chiede cosa ne sarà di lui. Poco dopo, sempre in casa sua, Anthony trova un uomo seduto a leggere il giornale, il quale sostiene di essere il padrone di casa e il marito di Anne.

Pur vivace e a tratti ben lucido, Anthony mostra sintomi del morbo di Alzheimer, dimenticando fatti, luoghi e persone. Nel rapporto con i suoi familiari e con la giovane badante Laura, ultima di una lunga serie, la vita di Anthony prosegue per frammenti confusi che la sua mente non riesce più a ricomporre.

PAVIA. Il cinema al Fraschini: The Human Voice

  • Sabato 29 maggio, 19.00 [V.O.S.]
  • Domenica 30 maggio, 16.00 [V.O.S.] – 19.00 [V.O.S.]

Cortometraggio presentato al Festival di Venezia. "Almodóvar e Tilda Swinton s'incontrano per dare vita a una versione meravigliosamente mélo del celebre monologo di Jean Cocteau"

REGIA e SCENEGGIATURA: Pedro Almodóvar
PAESI, ANNO, DURATA: USA, Spagna / 2020 / 30'

Una donna sta aspettando che l'ex amante passi a ritirare le valigie che lei ha preparato per lui. L'amore è finito, resta solo il tempo dell'attesa. Con lei c'è un cane, anche lui abbandonato e in attesa del suo padrone. La donna esce di casa per comprare un'ascia e una tanica di benzina: si prepara a distruggere le cose del suo uomo, aspettando la chiamata che metterà fine al rapporto. Quando il telefono squilla, la donna, risvegliatasi da un sonno profondo causato dalle pillole, inizia un monologo disperato che la porta dall'ansia alla supplica, dalla rabbia alla rivalsa e infine al fuoco purificatore che distrugge lo stesso set in cui il film è stato girato.

PAVIA. Il cinema al Fraschini: Another round - Un altro giro

  • Sabato 29 maggio, 20.00 [V.O.S.]
  • Domenica 30 maggio, 20.00 [V.O.S.]

Miglior film internazionale agli Oscar 2021. "Un film che celebra la sete di vita e indica una strada possibile, con un pool di attori in stato di grazia"

REGIA: Thomas Vinterberg
SCENEGGIATURA: Tobias Lindholm, Thomas Vinterberg
PAESI: Danimarca, Svezia, Paesi Bassi
ANNO: 2020
DURATA: 117'
GENERE: Commedia drammatica

Martin, un professore di scuola superiore, scopre che i suoi studenti, i suoi coetanei e persino sua moglie lo trovano noioso, apatico, cambiato. Non è sempre stato così: è stato un docente brillante e un compagno appassionato, quando era più giovane, ma ora è come spento. D'accordo con i colleghi e amici Tommy, Nicolaj e Peter, decide allora di cominciare, insieme a loro, a bere regolarmente ogni giorno, per supplire alla carenza di alcol che l'uomo si porta dietro dalla nascita, secondo la teoria del norvegese Finn Skårderud. L'esperimento, che ha anche un'aspirazione scientifica, comincia subito a dare i primi frutti e Martin torna ad essere un insegnante apprezzato e speciale. Ma gli amici rilanciano, aumentando il tasso alcolico e le cose prendono un'altra piega. Qui il trailer del film.

PAVIA. I mille volti di Pavia: itinerari guidati in città

29 MAGGIO ore 16.00 GUIDE TURISTICHE PAVIA Angeli ed Arcangeli a Pavia, da San Michele all'Angelo della Peste: storie di messaggeri e condottieri celesti attraverso le immagini di angeli sui monumenti della città. Ritrovo: davanti alla basilica di San Michele. Info e prenotazioni:  Guide Turistiche Pavia - t. 3338608137 - info@guideturistichepavia.it

30 MAGGIO 9:30 DEDALO – A due passi dall'acqua Passeggiata lungo la sponda del Ticino, dal ponte Coperto a San Lanfranco per conoscere l'importanza del fiume nella storia di Pavia e per ammirare il paesaggio a pochi metri dall'acqua. Ritrovo: terrazza ponte Coperto inizio Lungo Ticino Sforza. Info e prenotazioni:  Dedalo t. 3459020597 info@dedalopv.it

PAVIA. Volker Hermes. Identità s-velate. Hidden Portraits - MOSTRA

Fino al 4 luglio nella sala espositiva del Rivellino presso il Castello Visconteo, la mostra "Identità s-velate. Hidden Portraits", di Volker Hermes, artista internazionale sul quale il mondo dell'arte sta recentemente ponendo particolare attenzione.

Il lavoro di Volker Hermes è costituito dalla rielaborazione fotografica di opere pittoriche raffiguranti importanti ritratti eseguiti da celebri artisti della pittura internazionale, tra cui Jacometto Veneziano, Bronzino, Van Dyck, Rembrandt, Batoni, tra Rinascimento e diciannovesimo secolo. Da un ritratto fine a se stesso, meramente rappresentativo del personaggio, l'artista riesce infatti a travalicarne il significato, per entrare in una dimensione intimistica, spingendoci ad analizzare l'aspetto interiore e nascosto del personaggio velato andando oltre la pura rappresentazione.

Novità assoluta, lo spettatore potrà ammirare ben quattro inediti che l'artista ha realizzato per Pavia, tra i quali un meraviglioso Ritratto del cardinale Lorenzo Raggio Pistone, di Giovanni Battista Gaulli detto il Baciccio (1639-1709), che acquista in questa sede la sua meritata attenzione, oltre al Ritratto di gentildonna, forse Anna Bolena, attribuito a Frans Pourbus il Giovane, pittore di Anversa (1569-1622).

  • Pavia, Musei Civici del Castello Visconteo - Ingresso: 5 euro, gratuito per under 26, over 70 e aventi diritto. La mostra sarà visitabile negli orari di apertura dei Musei Civici di Pavia. E' obbligatorio l'uso della mascherina. Prenotazione: prenotazionimc@comune.pv.it, 0382 399770. La prenotazione è obbligatoria solo nel weekend, ma in caso di alta affluenza e code anche durante la settimana sarà data priorità di accesso a chi ha prenotato.

LOMELLO. Tramonto nel borgo. Visita guidata

Un piccolo borgo dal sapore ancora medievale, nel cuore della Lomellina ed una antichissima basilica, dalle austere linee romaniche, che racchiude storie di amori, matrimoni, scambi, connubi e patti di fede. Il tutto da visitare al tramonto. Info: visiteguidate@vieniapavia.it / +39 3755709240 - Costo: 10,00 euro a persona, comprensivo del biglietto di ingresso alla basilica di Santa Maria Maggiore, Battistero e Museo degli Stucchi.

MENCONICO. Monte Alpe. Passeggiata naturalistica

  • Domenica 30 maggio 2021: Turno del mattino: ore 10.30-12.30 - Turno pomeridiano: ore 15.00-17.30

Passeggiata lenta di esplorazione naturalistica fino alla cima del Monte Alpe, attraversando prima la pineta con i grandi formicai di formica rufa, fino ad arrivare ai prati sommitali con diverse fioriture e farfalle, oltre a un suggestivo panorama sull'alta Val Tidone e sulla Valle dell'Aronchio e Valle Staffora. Si conclude il percorso ad anello scendendo dal sentiero della Blusa passando tra i giovani rimboschimenti e bosco di latifoglie. Percorso di circa 4 km senza particolari difficoltà, il dislivello in salita è leggero, ma il fondo è sempre irregolare per cui sono necessarie scarpe da trekking o con suola scolpita; una breve tratto in discesa di pochi metri è ripido, ma su terra senza dirupi nè parti scoscese pericolose, però possono essere utili le bacchette da trekking. Adatto anche ai bambini, che siano abituati a camminare per una lunghezza di 4 km. Prenotazione obbligatoria solo scritta (non telefonando) via messaggio whatsapp 3394518087 o via mail info@volodirondine.com

MONTEBELLO DELLA BATTAGLIA. Bici-entenario parte III - Pedalata da Montebello a Codevilla

  • Domenica 30 maggio 2021 - ore 10

Giugno 1800- la battaglia di Montebello: pedalata storica da Montebello a Codevilla. Punto di partenza piazza Dante Alighieri, Montebello della Battaglia, h.10.00. Punto di arrivo Azienda Agricola Montelio, via Domenico Mazza,1 Codevilla h. 12.00. Possibilità di visita alla cantina storica Montelio e degustazione, solo su prenotazione. Costo 5,00 euro.

Info: Oltre confine SCS Onlus - Telefono: 0382995461 - E-mail: mail@vieniapavia.it

OLTREPO' PAVESE. Cantine Aperte

L'edizione 2021 in presenza avrà luogo nel weekend del 29 e 30 maggio, e si baserà sul rispetto delle norme di sicurezza necessarie a garantire la salute dei partecipanti. Piccoli gruppi e assoluta necessità di prenotazione per garantire un’accoglienza di qualità e rispettosa delle normative previste. Sicurezza e salute saranno, infatti, tra le parole d’ordine di Cantine Aperte 2021. Le cantine aderenti:

  • Castello di Luzzano - Rovescala;
  • Zerbosco - Montù Beccaria;
  • Tenuta Quvestra - Santa Maria della Versa;
  • Azienda agricola Dino Torti - 'L'eleganza del vino' - Montecalvo Versiggia;
  • Azienda agricola Dellabianca Antonio - Pietra de Giorgi;
  • Agriamo società agricola - Oliva Gessi;
  • Tenuta Percivalle Wines - Borgo Priolo;
  • Fradè Wine - Borgo Priolo;
  • Cantine Fratelli Bertelegni - Rocca Susella;
  • Azienda agricola Gravanago - Fortunago;
  • Torrevilla - Torrazza Coste;
  • Marchese Adorno - Retorbido.