Menu
Cerca
Albuzzano

Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un albero: la corda si spezza, salvato in extremis

I carabinieri gli hanno praticato il massaggio cardiaco in attesa dell'arrivo dei soccorritori. Il 34enne è stato portato in ospedale in codice rosso.

Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un albero: la corda si spezza, salvato in extremis
Cronaca Pavese, 27 Maggio 2021 ore 14:34

Un giovane di 34 anni, martedì pomeriggio, ha tentato di togliersi la vita impiccandosi ad un albero: la corda si è spezzata, salvato in extremis. E' successo ad Albuzzano.

Tenta di togliersi la vita impiccandosi ad un albero

E' stato salvato in extremis dopo aver tentato di togliersi la vita. Ora, il giovane 34enne, è ricoverato in gravi condizioni in ospedale. La vicenda è avvenuta nella mattinata di martedì 24 maggio 2021, ad Albuzzano.

Il giovane, ha tentato il gesto estremo impiccandosi ad un albero: ha appeso la corda ad un ramo e si è lanciato nel vuoto. Fortunatamente quest'ultima si è spezzata e lui è precipitato al suolo. Notato da alcuni passanti, è stato lanciato l'allarme.

In rianimazione

Una pattuglia dei carabinieri che transitava in zona si è precipitata sul posto. I militari hanno praticato il massaggio cardiaco al giovane in attesa dell'arrivo degli uomini del 118. I medici poi hanno fatto il resto: il 34enne dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato in elisoccorso al San Matteo di Pavia, dove è stato ricoverato nel riparto di rianimazione.

Da stabilire cosa abbia spinto il giovane a compiere il tragico gesto.

(Foto di copertina: immagine di archivio)