TEMPO LIBERO

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (23 - 24 marzo 2024)

Gli appuntamenti da non perdere per il prossimo fine settimana

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (23 - 24 marzo 2024)
Pubblicato:
Aggiornato:

Gli appuntamenti imperdibili per il prossimo fine settimana a Pavia e provincia: i nostri consigli per sabato 23 e domenica 24 marzo 2024.

Se volete invece fare un giro fuori zona cliccate qui per scoprire gli eventi di sabato 23 e domenica 24 marzo 2024 in Lombardia.

(Foto di copertina: Giornate Fai di Primavera - Palazzo Mezzabarba, Pavia)

Cosa fare a Pavia: gli eventi del weekend (23-24 marzo 2024)

PAVIA e PROVINCIA. Giornate Fai di Primavera

  • Sabato 23 e domenica 24 marzo 2024

Durante le prossime Giornate FAI  in provincia di Pavia apriranno: il Palazzo Mezzabarba sede del Comune e l'Istituto di Anatomia Umana Normale della facoltà di medicina dell'Università di Pavia, la città di Stradella e la sua Basilica di San Marcello in Montalino,  la Chiesa di Santa Maria Assunta nel borgo di Campomorto,  e la piccola chiesa del Gesiolo, ovvero l'Oratorio di Santa Maria a Casatico a Siziano e il borgo di Villanova di Cassolo a Cassolnovo.

Per accedere alle visite guidate nei beni non sarà necessaria la prenotazione. Gli iscritti FAI o chi si iscriverà in occasione delle Giornate potranno beneficiare dell’accesso prioritario in tutti i luoghi, tramite il “salta la coda”. Contributo libero a partire da 3 euro. In caso di particolare affluenza l’ingresso al luogo potrebbe non essere garantito. Maggiori info CLICCANDO QUI.

Giornate Fai di Primavera - Palazzo Mezzabarba

PAVIA. Il Giuocatore di Goldoni

  • Dal 22 al 24 marzo 2024 - Ore 20.30 - Teatro Fraschini

Goldoni stesso aveva sperimentato sulla propria pelle “le pessime conseguenze di questo affannoso piacere”, frequentatore assiduo dei Ridotti, locali annessi ai teatri destinati ai vari tipi di gioco, diffusissimi nella Venezia del Settecento. Da questo prende avvio la commedia scritta sul finire del 1750: al centro della vicenda sta Florindo, che divorato dalla passione per il gioco perde tutto: i soldi, le amicizie, l’amore della promessa sposa Rosaura, che pure ama sinceramente, e non esita a promettere di sposare la vecchia e ricca Gandolfa pur di ottenere i soldi per giocare ancora e continuare a sognare, come tutti i giocatori universali, la “vincita favolosa” che gli permetterà di abbandonare il tavolo verde. Un capitolo goldoniano che racconta con leggerezza vizi ed ipocrisie umane, diretto da Roberto Valerio con la capacità di far dialogare storie e personaggi con il tempo presente. Maggiori info e biglietti CLICCANDO QUI.

Il Giuocatore

PAVIA. La notte degli Allocchi

  • Venerdì 22 marzo 2024 - Bosco Grande, Strada Bosco Grande 1

Nelle notti di primavera, al Bosco Grande i saggi allocchi cantano e i curiosi li ascoltano! Gli Amici dei Boschi organizzano – venerdì 22 marzo dalle 21.00 alle 22.30 alla Cascina Bosco Grande – una passeggiata particolare, adatta a tutte le età, per imparare a riconoscere il loro richiamo e scoprire il bosco più segreto. Per iscriversi, è necessario compilare il modulo google CLICCANDO QUI. Per maggiori informazioni o per iscriversi alla nostra newsletter settimanale, mandare una mail a info@amicideiboschi.it

La notte degli allocchi

PAVIA. Colpaccio al Museo

  • Sabato 23 marzo 2024 - Museo per la Storia dell'Università, Corso Strada Nuova 65

Il Museo per la Storia vi aspetta per un fine settimana ad alto tasso di divertimento: sabato 23 marzo propone l'attività "Colpaccio al Museo", un avvincente gioco di investigazione tra le sale del Museo. A seguito di una misteriosa sparizione di uno strumento dalle collezioni, i partecipanti dovranno risolvere indovinelli e rompicapi per scagionare gli innocenti e scovare il vero colpevole tra cinque illustri personaggi del Museo! L'attività, pensata per ragazzi 16+, avrà una durata complessiva di 55 minuti; il costo del biglietto è di 5 euro a partecipante. Sono previsti due turni di gioco: h. 15:30 e h. 16:30. Per partecipare è necessaria la prenotazione mandando una mail all'indirizzo museo.storico@unipv.it, specificando i nominativi e la fascia oraria di interesse.

Colpaccio al Museo

PAVIA. Alla scoperta della Mongolia

  • Fino al 14 settembre 2024 -  Aula Magna Collegio Cairoli, piazza Cairoli

Alfredo Savino, grande conoscitore della millenaria cultura mongola e fondatore di San Sanaa cooperativa viaggi in Mongolia, presenterà, con immagini, questo territorio pressochè inesplorato. Ingresso libero.

Alla scoperta della Mongolia

PAVIA. Anime di Carta

  • Fino all'1 aprile 2024 - Spazio Discover

Presso lo Spazio Discover Pavia arriva la mostra “Anime di Carta” della paper artist Michela Alesi, a cura di Francesca Porreca. L’esposizione, che ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Pavia - Assessorato al Turismo: le opere di Michela Alesi sono incentrate su enigmatiche figure femminili, sospese tra spirito guerriero e natura divina, forza e fragilità, artificio e magia, elementi che esaltano le molteplici sfaccettature dell’animo femminile. L’artista realizza i suoi lavori selezionando dettagli preziosi che vengono poi assemblati attraverso un sapiente utilizzo del collage, tecnica che evoca le opere d’Avanguardia di inizio Novecento, che inserivano frammenti di vita quotidiana attraverso l'uso di materiali extra artistici. Maggiori info CLICCANDO QUI.

Un'opera di Michela Alesi

PAVIA. Professione Artista, Cultura Visiva a Pavia

  • Fino al 14 aprile 2024 - Spazio Arti Contemporanee del Broletto

Presso lo Spazio Arti Contemporanee del Broletto la mostra Professione Artista. Cultura visiva a Pavia 2024. La mostra, aperta fino al 14 aprile, nasce dalla proposta avanzata da Ar.Vi.Ma (“Arti Visive Marabelli”), il cui direttore artistico, Gabriele Albanesi, è anche il curatore dell’esposizione.

Dedicata al lavoro più recente di nove artisti, molti dei quali pavesi, l’esposizione consta di circa sessanta lavori tra pittura e scultura. Come scrive il curatore, Gabriele Albanesi, l’obiettivo è proporre «una riflessione sulla professionalità artistica, un dialogo tra poetiche molto diverse […] come testimonianza di una parte assai viva e dinamica della cultura pavese».

Gli artisti – Stefano Abbiati, Monica Anselmi, Giorgio Azzaretti, Narciso Bresciani, Angelo Bertoglio, Gianni Cella, Davide Marega e Günther Pusch, oltre allo stesso Albanesi – «condividono – prosegue Albanesi – lo stesso impegno di scambio e relazione nel sociale, entro i confini di una “cultura visiva” che contraddistingue la città e la provincia. Un programma non dichiarato, ma implicito nelle opere e negli intenti, nei contenuti, nelle poetiche e nelle tecniche».

Aperta da giovedì a domenica dalle 15 alle 19. Ingresso libero. Informazioni: info@arvima.it - cultura@comune.pv.it

PAVIA. Giovanna Fra - Antipodi

  • Fino al 31 marzo 2024 - Santa Maria Gualtieri, piazza della Vittoria 4

Con un repertorio di 30 opere dalle cromie cangianti, caratterizzate dalla contaminazione di tecniche e da una fervida sperimentazione, arriva presso la Chiesa sconsacrata di Santa Maria Gualtieri a Pavia la mostra “Giovanna Fra - Antipodi”, che vede la partecipazione della curatrice Susanna Zatti, del critico d’arte Luca Beatrice e dell’artista.

Il titolo Antipodi, scelto dall’artista, fa proprio riferimento alla tecnica delle sue creazioni esposte in mostra, realizzate prevalentemente tra il 2023 e il 2024, che fondono pittura e arte digitale, due linguaggi apparentemente molto lontani fra loro. Le serie in mostra Pixel (2023/2024), Dream (2024), Texture (2023/2024) e Hashtag (2020/2023) rivelano la profonda armonia tra pittura e fotografia, tra mondo reale e virtuale, tra dimensioni che stanno agli antipodi, ma cui Giovanna Fra offre la possibilità di viaggiare insieme. Accanto alle opere un video proiettato in loop dal titolo “Timelapse” presenta, attraverso una serie di immagini che scorrono velocemente, l’evoluzione del lavoro dell’artista degli ultimi anni. Orari tutti i giorni dalle ore 15 alle 18 – chiuso il lunedì.
Ingresso libero. Info al pubblico: + 39 347 4152949

Giovanna Fra - Pixel (2023) acrilico su tela (cm20x20)

PAVIA. Insetti XXL

  • Fino al 30 giugno 2024 - Kosmos, Museo di storia naturale dell'Università di Pavia, Piazza Botta 9

Kosmos ospita la mostra INSETTI XXL, un viaggio tra riproduzioni di insetti in formato gigante alla scoperta di questi affascinanti abitanti del nostro pianeta. L'esposizione è composta da oltre 30 modelli 3D di grande formato di insetti, ingranditi da 20 a 200 volte, alcuni dei quali raggiungono un'altezza di 2 metri. Senza aver bisogno dell'aiuto di lenti o microscopi, tutti potranno apprezzare la fantasia delle forme e la funzionalità delle strutture anatomiche di questi animali. Si potranno inoltre ascoltare i suoni e osservare alcuni degli insetti più spettacolari provenienti dalle collezioni del Museo. Orari: da martedì a domenica ore 10.00-18.00 (ultimo ingresso ore 17.30). Chiuso Pasqua e 1° maggio. L'accesso alla mostra è compreso nel biglietto d'ingresso del Museo Kosmos. Info: Sistema Museale di Ateneo, Università di Pavia - Telefono: 0382986220 - E-mail: infomuse@unipv.it

Insetti XXL

PAVIA. May December - Cinema Politeama

  • Sabato 23 marzo ore 21; domenica 24 marzo 2024 ore 18 e 21
Attori:Natalie Portman, Cory Michael Smith, Julianne Moore, Charles Melton, Piper Curda, Kelvin Han Yee, Drew Scheid, Andrea Frankle. Regia: Todd Haynes. Categoria: Drammatico, Sentimentale

May December, il film diretto da Todd Haynes, segue la storia di Elizabeth Berry (Natalie Portman), un’attrice che dovrà interpretare sullo schermo il ruolo di Gracie Atherton-Yu (Julianne Moore), diventata nota al pubblico perché vent’anni prima ha sposato Joe (Charles Melton) di 23 anni più giovane di lei. La loro storia d’amore fu a suo tempo uno scandalo finito su tutti i tabloid a causa dell’evidente differenza d’età. Per prepararsi al ruolo, Elizabeth decide di passare un periodo ospite da Gracie e Joe sulle coste del Maine. La coppia ha due gemelli che proprio in quei giorni si diplomeranno al liceo. L’attrice vivrà la loro quotidianità, scrutando e studiando attraverso uno sguardo esterno le dinamiche tra i vari componenti della famiglia, che si sentiranno inevitabilmente sotto pressione.

PAVIA. Un altro ferragosto - Cinema Politeama

  • Venerdì 22 marzo ore 21; sabato 23 marzo ore 18; domenica 24 marzo ore 15.30

Attori: Silvio Orlando, Vinicio Marchioni, Paola Tiziana Cruciani, Laura Morante, Andrea Carpenzano, Rocco Papaleo, Anna Ferraioli, Sabrina Ferilli, Christian De Sica, Liliana Fiorelli, Lorenzo Balducci, Gigio Alberti, Silvio Vannucci; Regia: Paolo Virzì; Categoria: Commedia.

Un Altro Ferragosto, il film diretto da Paolo Virzì, ci riporta sull’Isola di Ventotene. Nell’estate del 1996, Cecilia Sarcoli (Laura Morante) rimase incinta di Sandro Molino (Silvio Orlando) ed ebbero un figlio, Altiero Molino che oggi ha ventisei anni.
Il giovane Altiero è un imprenditore digitale e si è sposato con un fotomodello. Questo Ferragosto lo passeranno sull’amata isola del padre che è molto malato. A loro si uniscono gli amici di una vita che trascorreranno l’ultima estate di Sandro tutti insieme per renderla indimenticabile. Nessuno si aspetta di trovare l’isola in festa per l’imminente matrimonio di Sabry Mazzalupi con il fidanzato Cesare. Sabry, figlia dei bottegai romani Ruggero e Luciana (Paola Tiziana Cruciani), è una celebrità del web e il suo matrimonio è un evento che attira i media e gli arrampicatori sociali. Si ricreano due schieramenti opposti, due facce di un’Italia in ferie che si trova ancora una volta a dover trascorrere un altro Ferragosto insieme…

BELGIOIOSO. Ivano Fabbri e i suoi intercessori

  • Fino al 24 marzo 2024 - Castello di Belgioioso

Il Castello di Belgioioso, celebre dimora viscontea in provincia di Pavia costruita nel XIV secolo, ospita, dal 3 febbraio al 24 marzo 2024, Ivano Fabbri e i suoi intercessori, mostra antologica che in oltre ottanta opere racconta gli ultimi quindici anni della ricerca dell’arista bolognese. Orari: Sabati e Domeniche 10.30-12.30; 15-18; Lunedì - Venerdì su appuntamento la mattina. Info: belgioioso.it

Ivano Fabbri e i suoi intercessori

ROVESCALA. Primavera dei vini e Festa del Bonarda

  • Domenica 17 e 24 marzo 2024

Tutte le domeniche di Marzo: Vino: banco d’assaggio - oltre 100 etichette con possibilità d’acquisto; Cucina organizzata dalla Proloco (menù diverso tutte le domeniche, gradita la prenotazione); Intrattenimento per bambini; Gonfiabile e truccabimbi; Passeggiate guidate (su prenotazione); Musica live; Bancarelle selezionate. Info e prenotazioni: 338-3073700 - 338-1920256

Primavera dei vini e Festa del Bonarda

STRADELLA. Cosa nostra spiegata ai bambini

  • Sabato 23 marzo 2024 - Ore 21 - Teatro Sociale

Ottavia Piccolo porta in scena al Teatro Sociale di Stradella la biografia poetica di Elda Pucci, prima donna ad essere eletta Sindaca di Palermo, che si impegnò in prima persona nella lotta alla mafia. Uno spettacolo intenso, di musica e impegno civile con protagonista una straordinaria interprete del teatro e del cinema italiano. In scena anche i Solisti dell’Orchestra Multietnica di Arezzo.

I biglietti sono acquistabili attraverso la biglietteria online (CLICCANDO QUI) oppure presso la biglietteria fisica del Teatro (Vicolo Faravelli 2, Stradella). Orari Biglietteria: Martedì 11:00 -13:00; Venerdì, Sabato 16:00 -18:00; Un’ora prima di ogni spettacolo. Maggiori info CLICCANDO QUI.

Ottavia Piccolo

ZAVATTARELLO. Apertura del Castello

  • Sabato 23 marzo 2024

Il Castello di Zavattarello è un imponente fortilizio in pietra costruito su un rilievo nell’omonimo borgo dell’Oltrepò Pavese, uno dei borghi più belli d'Italia. Ospita una cucina moderna a disposizione di catering dove organizzare pranzi o cene in occasione delle visite private al castello o dove organizzare menu dedicati in occasioni di eventi come matrimoni, concerti, conferenze, spettacoli, meeting aziendali. Visitare il Castello dal Verme significa toccare con mano la vita che si conduceva in un castello del medioevo: cortili, saloni con antiche tracce di affreschi, edifici che un tempo erano adibiti a cucine, forni per il pane, cantine e un complesso sistema di camminamenti lungo le mura aperto al pubblico) che regala emozionanti viste panoramiche. Il Castello dal Verme è una tappa fondamentale per chi ama la storia. Orari delle visite guidate: MATTINO: alle ore 11:00; POMERIGGIO: ogni ora: 14:00 - 15:00 - 16:00 - 17:00 - 18:00. Prenota la tua visita guidata alla mail: castello@zavattarello.org - tel: 3664975518 - 3395370214

Zavattarello

ZENEVEDRO. Polentata

  • Domenica 24 marzo 2024

Dalle 12.00 avrete la possibilirà di assaggiare un ottimo piatto di polenta accompagnato da i vini dell'Oltrepò Pavese con la Proloco di Zenevredo. La giornata sarà accompagnata con la musica dei Tri Urluc. Per info e prenotazioni polentata: Matteo: 366 332 3333; Filippo: 345 876 0091.

Polentata
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali