Tempo libero
Tempo Libero

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (2 e 3 ottobre 2021)

I nostri suggerimenti per il primo fine settimana di ottobre.

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (2 e 3 ottobre 2021)
Tempo libero Pavia, 01 Ottobre 2021 ore 00:01

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Pavia e provincia. Ecco i nostri consueti consigli per sabato 2 e domenica 3 ottobre 2021.

LEGGI ANCHE: 1951/2021: 70 anni di Ponte Coperto, eventi e iniziative in città

Cosa fare a Pavia e provincia nel weekend del 2 e 3 ottobre 2021

PAVIA. Domenica Bestiale

  • Domenica 3 ottobre 2021 - Area Vul

Anche quest’anno il Comune di Pavia, attraverso l'assessorato al Turismo, Commercio, Artigianato, Politiche economiche, Benessere e Tutela Animale, promuove la manifestazione dedicata alla cura ed alla tutela degli animali in prossimità della festività religiosa di san Francesco d’Assisi - dichiara l'assessore Roberta Marcone - Domenica Bestiale, specificamente dedicata alla riflessione ed alla sensibilizzazione della cittadinanza nei confronti degli animali, propone iniziative orientate a valorizzare il ruolo degli animali nella nostra società ed a suscitare una corretta condotta nei loro confronti, con particolare focus sul deprecabile e criminale fenomeno dell’abbandono. Come sempre, non mancheranno momenti ricreativi accanto a quelli istituzionali.

PAVIA. Kosmos inaugura i depositi del museo

  • Da domenica 26 settembre 2021

Da domenica 26 settembre, i depositi saranno accessibili al pubblico con obbligo di prenotazione, tramite visita guidata. I depositi visitabili ospitano il nucleo storico delle collezioni di zoologia e anatomia comparata dei vertebrati del Museo di Storia Naturale. Si tratta di quasi 3000 esemplari, risultato delle acquisizioni del Museo dalle sue origini settecentesche sino ai primi anni del Novecento. I reperti, che negli ultimi 25 anni sono stati rideterminati, catalogati e restaurati, risultano oggi disposti secondo l'ordine sistematico ricavato dai cataloghi storici del 1904.

LEGGI ANCHE: Kosmos apre i suoi depositi: visionabili quasi 3.000 nuovi reperti restaurati

PAVIA. Il barbiere di Siviglia / G. Rossini

  • Sabato 2 ottobre 2021 - ore 20.30 - Teatro Fraschini

Dramma comico in due atti. Libretto di Cesare Sterbini dalla commedia 'Le barbier de Séville' di Pierre-Augustin Caron de Beaumarchais. Musica di Gioachino Rossini. Info e biglietti su www.teatrofraschini.it

PAVIA. Potere al verde

  • Sabato 2 ottobre 2021 - Ore 15-16 - Orto Botanico

L'Orto Botanico di Pavia accoglie i partecipanti per una speciale visita guidata: si imparerà quali adattamenti incredibili hanno le piante per poter sopravvivere e come riescono a ricavare tutto ciò di cui necessitano stando ferme con le radici nel terreno. Alcuni semplici esperimenti si alterneranno alla visita guidata in un piacevole mix di teoria e pratica. Per info e prenotazioni www.admaiora.education.it

PAVIA. Capolavori dietro le quinte

  • Domenica 3 ottobre 2021 - Ore 14.30 - 17.30 - Castello Visconteo

Collezionisti in museo. Dipinti secenteschi di provenienza Strozzi. Musei Civici del Castello Visconteo, 14,30 – 17,30: visite guidate gratuite a cura di Pierluigi Boggeri. Il legato testamentario di don Giuseppe Strozzi - oltre cinquanta pitture, tutte di argomento sacro, comprese tra il XVI e il XX secolo - è giunto presso i Musei Civici del Castello Visconteo nel 2010. Nello scorso decennio i dipinti, collocati nei depositi e sottoposti a un primo restauro complessivo, sono stati studiati per individuarne soggetto, cronologia, collocazione geografica e attribuzione. Complessivamente, il legato Strozzi rappresenta un'interessante testimonianza della pittura sacra italiana tra manierismo e tardo barocco, con esempi di pittura locale fino agli inizi del XX secolo. In occasione della giornata FIDAM, vengono esposti due tra i più interessanti quadri del legato, il bel San Gerolamo in lettura, attribuito all'ambito dell'emiliano Gerolamo Cavedone (1577-1660) e l'intenso Diogene, riferibile alla cerchia di Jacopo de Ribera detto lo Spagnoletto (1591-1652). L'accesso alla sala sarà consentito a un massimo di 20 persone contemporaneamente. Il biglietto d'ingresso ai Musei (5 euro, gratuito per under 18, over 70 e convenzionati) permette di visitare le sezioni aperte e in particolare la Sala del Modello ligneo.

PAVIA. Pavia Barocca 2021 - Di(stanze)

  • Sabato 2 ottobre - ore 21 - Collegio Ghislieri

DI(STANZE). Dialogo tra stanze poetiche e stanze di casa nostra. MUSICHE DAL PRIMO LIBRO DE' MADRIGALI A QUATTRO VOCI DI POMPONIO NENNA. RimeSparse. Regia di Elisa Vitiello. Di(Stanze) è un dialogo aperto tra la poesia in musica dei madrigali di Pomponio Nenna e la voce dell'attore. Il testo del madrigale prende corpo nella parola in prosa, e attraverso questa raggiunge la sensibilità dello spettatore contemporaneo. Biglietti: Prezzo ingresso: € 20 intero | € 10 ridotto. Prevendita su Vivaticket.it

PAVIA. Benvenuti al Bosco!

  • Dal 25 settembre al 23 ottobre 2021 - Ogni sabato

Amici dei Boschi aps apre le porte della Cascina per le famiglie: ogni sabato - dal 25 settembre al 23 ottobre, con orario 12.30-16.30 - vi accogliamo al Bosco Grande, per un pic nic, una passeggiata nel bosco, un'occasione di gioco e divertimento in natura.

L'ingresso è libero e non richiede prenotazione. Per informazioni: info@amicideiboschi.it

PAVIA. Autunno Pavese Wine Tour 2021

  • Fino al 31 ottobre 2021 - Paviasviluppo, Via Mentana 27

Dopo il successo dello scorso anno anche nel 2021 Autunno Pavese si ripropone come evento diffuso sul territorio. Continua quind​i il viaggio nel territorio per far conoscere, non solo i sapori e i prodotti tipici, ma anche le bellezze e i luoghi di produzione. Le aziende del comparto eno-agroalimentare pavese tornano ad essere protagoniste del #tipicamentebuono proponendo un calendario di iniziative di quasi due mesi durante le quali il protagonista principale sarà il vino. Dall'10 settembre al 31 ottobre, le imprese organizzano piccoli eventi esclusivi, anche quest'anno selezionati sulla base di precisi standard di qualità, di valorizzazione della tipicità e nel rispetto delle attuali norme di sicurezza. Oltre 50 eventi, tra degustazioni, percorsi guidati, abbinamenti, cene tematiche, proposti da 32 aziende del territorio. Il calendario e le modalità di prenotazione sono disponibili sul sito www.autunnopavesedoc.it. La prenotazione è obbligatoria, gli eventi sono a numero chiuso.

PAVIA. Benvenuti al Bosco!

  • Dal 25 settembre al 23 ottobre 2021 - Ogni sabato

Amici dei Boschi aps apre le porte della Cascina per le famiglie: ogni sabato - dal 25 settembre al 23 ottobre, con orario 12.30-16.30 - vi accogliamo al Bosco Grande, per un pic nic, una passeggiata nel bosco, un'occasione di gioco e divertimento in natura.

L'ingresso è libero e non richiede prenotazione. Per informazioni: info@amicideiboschi.it

PAVIA. Progetto Dante - La mostra

  • Fino al 31 dicembre 2021

L'amministrazione comunale di Pavia intende rendere omaggio al Sommo Poeta con Progetto Dante: un ricco calendario di recital, conferenze, appuntamenti musicali che accompagneranno una mostra che celebrerà il 700° anniversario della morte dell’Alighieri.

La mostra, allestita nella sala dell’antica Biblioteca di Corte del Castello Visconteo e aperta al pubblico dal 18 giugno 2021, è stata progettata dalla Biblioteca Civica C. Bonetta in collaborazione coi Musei Civici di Pavia e con la partecipazione del Collegio Ghislieri.

Il Busto di Dante, opera in gesso solitamente esposta nella Gipsoteca dei musei, introduce una selezione di rari documenti provenienti dalla Biblioteca Bonetta, dai Musei Civici e dal Collegio Ghislieri. Tra questi, due preziosissimi fogli di pergamena di uno dei più antichi manoscritti della Divina Commedia, realizzato pochi anni dopo la morte del Sommo Poeta, la prima edizione illustrata del poema, voluta da Lorenzo il Magnifico nel 1481 con incisioni tratte da disegni di Sandro Botticelli, un’aldina curata da Pietro Bembo e stampata a Venezia nel 1502 e la monumentale opera illustrata da Amos Nattini (1892-1985), già illustratore di D’Annunzio, che iniziò a progettare durante la Prima Guerra Mondiale le cosiddette 'imagini', cento litografie dedicate al capolavoro, realizzate nel corso di vent’anni di lavoro.

La mostra è aperta fino al 31 dicembre 2021 negli orari di apertura dei Musei Civici di Pavia, tutti i giorni dalle 10 alle 18, chiuso il martedì, il 15 agosto e il 25 e 26 dicembre. Ingresso mostra 5 euro, mostra + Musei Civici 10 euro, gratuito per under 18, over 70 e aventi diritto.

PAVIA. Kosmos - Museo di storia naturale dell'Università di Pavia

Ali nella notte. I pipistrelli tra scienza e immaginario

  • Fino al 9 gennaio 2022

L'esposizione illustra al pubblico il mondo dei chirotteri in un percorso che si snoda dalla biologia all'ecologia, dalla conservazione delle specie alle interazioni con l'uomo fino alle recenti ricerche legate alla diffusione del Coronavirus. La mostra, nata dalla collaborazione tra lo studio naturalistico Platypus di Milano e il museo Kosmos, debutta a Pavia e sarà poi proposta in altre città italiane. Gode del patrocinio di ANMS (Associazione Nazionale Musei Scientifici) e di GIRC (Gruppo Italiano Ricerca Chirotteri).

Allestita in museo nella sala semicircolare destinata alle mostre temporanee, "Ali nella notte" offre un percorso di 140 metri quadrati articolato in 6 aree tematiche attraverso pannelli, modelli, exhibit multimediali e ambienti ricostruiti.

Gli orari di visita della mostra coincidono con gli orari del Museo Kosmos, dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00 (chiuso il 15 agosto e il 25 dicembre). Si accede alla mostra con un biglietto dedicato di euro 4,00 oppure gratuito nei casi previsti.

Il sabato e i festivi è consigliabile prenotare l'ingresso alla mostra al numero 0382.986220, via mail a prenotazione.musei@unipv.it oppure attraverso l'app Affluences, disponibile su Apple Store e Play Store o da PC.

BRONI. Il viaggio di Giovannino

  • Domenica 3 ottobre 2021 - Ore 21 - Teatro Carbonetti

Secondo ed ultimo appuntamento al Teatro Carbonetti di Broni, con la Rassegna Di.Do.menica, dedicata ai più piccoli e alle loro famiglie. In scena lo spettacolo “Il viaggio di Giovannino” tratto da “Le avventure di Giovannino Perdigiorno” di Gianni Rodari, da un'idea di Andrea Ruperti e Alessandro Larocca, con Andrea Ruperti. Per informazioni www.teatrocarbonetti.it , tel. 0385/54691-366/8190785.

CASTELLO D'AGOGNA. L’altro Novecento. Cento anni di storia al femminile

  • Dall'11 settembre al 24 ottobre 2021 - Castello Isimbardi

Una mostra, tante suggestioni. La rassegna, offre diversi spunti di riflessione. L’altra faccia di un racconto che ha sempre visto gli uomini quali unici protagonisti. È un percorso di consapevolezza storica che, partendo dal passato, ci induce a riflettere sul presente e ad aprirci alle aspettative e alle opportunità che si offrono alle nuove generazioni. La mostra esamina l’evoluzione dell’immagine e del ruolo della donna nel XX secolo ed è composta da una rassegna di dipinti del Novecento italiano, da Boldini a Zandomeneghi, da Morbelli a Saccaggi, affiancata da una mostra fotografica con immagini da importanti collezioni private e pubbliche, come l’Archivio Storico Fondazione Fiera Milano o l’Archivio Chiolini dei Musei Civici di Pavia, e una selezione di immagini pubblicitarie provenienti dal Museo Nazionale Collezione Salce di Treviso.

Completano l’evento una sezione dedicata alla moda, con una serie di proiezioni multimediali e una mostra di abiti d’epoca, che prosegue anche al Castello Visconteo di Sartirana, dove è esposta una straordinaria collezione storica d’alta moda della seconda metà del Novecento.

PARONA. 53° Sagra dell'Offella di Parona 2021

  • Dal 2 al 4 ottobre 2021

La sagra più dolce della Lomellina! La presenza delle Offelle sulle tavole paronesi fu subito legata alla ricorrenza della Madonna del Rosario, quando venivano offerte a parenti ed amici che dai paesi vicini arrivavano a Parona per gustarne l’inconfondibile sapore. Per tutelare la genuinità del biscotto paronese, la Pro Loco ha depositato un marchio di garanzia fornito ai produttori che hanno, col tempo, preso il posto degli antichi forni casalinghi. E per promuoverne l'immagine, dal 1969 organizza la Sagra dell'Offella, la prima domenica di ottobre: in quel giorno i colori e l’atmosfera dalla tradizionale festa popolare

SAN MARTINO SICCOMARIO. Villaggio delle Zucche

  • Fino al 7 novembre 2021 - ogni weekend

Il più grande Pumpkin Patch in stile americano del Nord Italia ha riaperto al pubblico per far vivere a grandi e piccini giornate indimenticabili immersi nella natura: 35.000 metri quadrati nel verde ed il luogo perfetto dove divertirsi partecipando a giochi e laboratori creativi, assaggiare le prelibatezze del territorio tipicamente autunnali, scattare bellissime foto ricordo di famiglia in uno dei tanti allestimenti che verranno proposti di settimana in settimana.

La noia è bandita al Villaggio delle Zucche, aperto per 8 week-end anche in caso di maltempo: sempre presenti all'interno del parco il magico labirinto di paglia, le casette del mais e del riso, gli animali da cortile, la passeggiata in pony o con l'asinello, l'area fattoria, i pedalò per navigare la lanca (ovvero lo specchio d’acqua presente nel parco di PuraVida Farm), il castello, il circuito per i trattorini a pedali e quelli elettrici, il mercatino enogastronomico e dell’artigianato e, naturalmente, il campo di zucche e il laboratorio di pittura per decorare la zucca perfetta per voi.

LEGGI ANCHE: Il Villaggio delle Zucche riapre i battenti: giochi, laboratori ed eventi a tema per grandi e piccini

STRADELLA. Festival del cibo di strada

  • Dall'1 al 3 ottobre 2021 - Piazzale Trieste

I migliori truck allestiti come vere e proprie cucine itineranti offrono ogni sorta di cibo e piatti delle più diverse tradizioni culinarie, birre artigianali e ottimi cocktails, tra le colline del Pavese tre giorni di divertimento firmati Rolling Truck Street Food. Orari: Venerdì dalle ore 18.00 alle ore 24.00; Sabato dalle ore 11.00 alle ore 24.00; Domenica dalle ore 11.00 alle ore 23.00. Ingresso libero.

VIGEVANO. Festival delle Trasformazioni 2021

  • Dal 24 settembre al 3 ottobre 2021 - Castello di Vigevano

The day after – è già domani?” è il titolo della quinta edizione della rassegna, che si pone come obiettivo indagare le tante trasformazioni sociali nel mondo a partire da quelle in corso nelle città di piccole e medie dimensioni, anche alla luce della pandemia. Maggiori info CLICCANDO QUI.

VOGHERA. La Divina Commedia di Dino Provenzal

  • Sabato 2 ottobre 2021 - Ore 16.30 - Castello Visconteo

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante, l'Archivio Storico Civico offre la possibilità di vedere e scoprire documenti legati all'attività di Dino Provenzal come studioso e commentatore di Dante. L'incontro sarà dedicato alla poliedrica figura di questo intellettuale, scrittore, critico letterario, insegnante, nonché preside del Liceo Grattoni. L'Archivio conserva parte della ricca corrispondenza ricevuta, dove emergono importanti nomi del panorama culturale della prima metà del Novecento. Dalle lettere è possibile ricostruire la storia e l'accoglienza ricevuta di alcuni suoi importanti volumi e contributi danteschi tra cui il Dante dei piccoli e il commento alla Divina Commedia, più volte ripubblicato nei decenni da Mondadori e su cui hanno studiato generazioni di studenti. Relatore sarà Matteo Basora, docente di Linguistica italiana all'Università di Macerata. L'appuntamento è per sabato 2 ottobre alle ore 16.30 presso il Castello Visconteo di Voghera. L'accesso è regolato secondo le normative anti-Covid vigenti.