Politica

“Basta degrado” in Piazza San Bovo, l’iniziativa della Lega Giovani Voghera

Per puntare i riflettori contro le condizioni in cui versano la Piazza e le vie limitrofe.

“Basta degrado” in Piazza San Bovo, l’iniziativa della Lega Giovani Voghera
Voghera, 14 Settembre 2020 ore 14:33

Si è svolta sabato 12 settembre 2020 in Piazza San Bovo a Voghera l’iniziativa della Lega Giovani Voghera “Basta degrado”. Erano presenti Luca Toccalini, Alessandro Verri e Alice Zelaschi rispettivamente Coordinatore Nazionale, Regionale e Provinciale del comparto giovanile del partito di Matteo Salvini.

“Basta degrado” in Piazza San Bovo

Sono intervenuti i candidati al Consiglio Comunale Elena Lucchini, parlamentare e segretaria della sezione cittadina, e Alessandro Marchesi. Presente anche la candidata alla carica di Sindaco Paola Garlaschelli che ha portato i propri saluti.

Presenti inoltre tanti residenti della zona che non hanno trattenuto le proprie lamentele per il degrado in cui versano la Piazza e le vie limitrofe.

“Curioso vedere – hanno spiegato i leghisti – le passerelle elettorali di chi ha amministrato la Città negli ultimi dieci anni e si è sempre voltato dall’altra parte quando era ora di risolvere i numerosi problemi di sicurezza che da anni attanagliano Piazza San Bovo, la Stazione ferroviaria e le vie limitrofe”.

“Questo problema – hanno argomentato – lo si risolve con una visione strategica e di prospettiva, coinvolgendo le attività commerciali e i residenti”.

“L’impegno – hanno concluso – che ci siamo presi come Centrodestra è quello di organizzare in Piazza San Bovo una delle primissime iniziative ricreative che rievochino le tradizioni lombarde e vogheresi. Voghera riparta dai vogheresi”.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia