Denunciato 38enne

Ubriaco estrae coltello e minaccia cliente di un bar: bloccato da carabiniere fuori servizio

E' successo nella serata di venerdì a Garlasco.

Ubriaco estrae coltello e minaccia cliente di un bar: bloccato da carabiniere fuori servizio
Lomellina, 25 Ottobre 2020 ore 09:40

Ubriaco estrae un coltello in un bar minacciando avventore: carabiniere interviene libero dal servizio e lo disarma. Denunciato un 38enne a Garlasco.

Minaccia cliente di un bar

Venerdì sera, alle ore 22:50 circa, in un bar in piazza a Garlasco, S. F., classe ‘82, probabilmente sotto l’effetto di alcool, ha prima insultato genericamente alcuni avventori, poi ha estratto improvvisamente un coltello a serramanico con lama da dieci centimetri, minacciando senza motivo un ragazzo seduto al tavolo a consumare una bevanda con degli amici.

L’intervento del carabinieri fuori servizio

La scena è stata notata da un carabiniere della Stazione di Garlasco che, libero dal servizio e in abiti civili, era seduto a un tavolo vicino con alcuni amici. Prontamente il militare è intervenuto, sprezzante del pericolo, disarmando e bloccando il soggetto fino all’arrivo dei colleghi chiamati in supporto tramite utenza 112.

Denunciato

Nella circostanza nessuno è rimasto ferito. Il coltello è stato sottoposto a sequestro mentre, per il gesto compiuto, il soggetto è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di minacce aggravate e per porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere.

Anche Sara Croce denuncia l’ex fidanzato milionario: “Ho restituito tutto a Vasfi, tranne la lavatrice”

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia