Cronaca
Al km 94

Tir alimentato a GNL prende fuoco in A21, nella notte lungo intervento di bonifica

Il serbatoio del mezzo si è danneggiato presumibilmente a causa dello scoppio di uno pneumatico.

Tir alimentato a GNL prende fuoco in A21, nella notte lungo intervento di bonifica
Cronaca Pavia, 13 Ottobre 2022 ore 10:07

Un autoarticolato ha preso fuoco a causa dello scoppio di un pneumatico danneggiando il serbatoio del mezzo alimentato a GNL: lungo intervento dei Vigili del Fuoco sull'autostrada A21, al lavoro cinque squadre anche dai comandi di Pavia e Torino.

Autoarticolato prende fuoco in A21

Si sono concluse nelle prime ore di questa mattina 13 ottobre 2022 le operazioni di bonifica di un autoarticolato che nel pomeriggio di ieri, in transito sulla A21 all'altezza del km 94, tra le province di Alessandria e Pavia, ha subìto il danneggiamento del serbatoio di alimentazione del mezzo alimentato a GNL (Gas Naturale Liquefatto) presumibilmente a causa dello scoppio di uno pneumatico, causando la perdita del contenuto.

Per consentire ai Vigili del Fuoco di operare per la messa in sicurezza dell’area è stata necessaria la chiusura del tratto autostradale dell’A 21 in direzione Torino.

Al lavoro cinque squadre

Sul posto sono intervenute 5 squadre dei Vigili del Fuoco provenienti anche dai Comandi di Pavia e Torino con il Nucleo Regionale NBCR (nucleare, biologico, chimico, radiologico) per consentire, attraverso attrezzature e procedure specifiche, lo svuotamento e la bonifica del serbatoio, per la completa messa in sicurezza dello scenario.

Sul posto anche la Polizia Autostradale e gli Ausiliari del traffico.

Anche a Casei Gerola

Un episodio analogo era avvenuto anche a fine settembre sulla A7: il 30 settembre scorso, infatti, i vigili del fuoco di Pavia erano intervenuti nei pressi di Casei Gerola per l'incendio un tir anche in questo caso alimentato a Gnl (Gas Naturale Liquido) che trasportava materiale cartaceo. Anche in questo caso le operazioni di spegnimento e bonifica avevano richiesto diverse ore di intervento e la chiusura dell'autostrada, generando il caos sulle arterie ordinarie.

Seguici sui nostri canali