Tenta il suicidio impiccandosi, 32enne salvato dai Carabinieri

Trovato esanime, è stato trasportato al San Matteo. Non è in pericolo di vita.

Tenta il suicidio impiccandosi, 32enne salvato dai Carabinieri
Pavia, 18 Gennaio 2019 ore 10:45

Tenta il suicidio impiccandosi. Un giovane di 32 anni salvato dal tempestivo intervento dei Carabinieri. E’ successo a Pavia nel pomeriggio di ieri.

Tenta il suicidio impiccandosi

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 17 gennaio 2019, militari del dipendente N.O.R. – Sezione Radiomobile sono intervenuti a Pavia, presso l’abitazione di un 32enne pavese che, a mezzo di utenza d’emergenza 112, aveva manifestato i propri intenti suicidi.

LEGGI ANCHE: Donna investita e uccisa da treno merci al passaggio a livello

Trovato esanime

Nella circostanza i militari operanti, giunti sul posto hanno trovato il 32enne, ormai quasi esanime, attaccato ad una barra per il tramite di una corda al collo. Immediatamente hanno provveduto a sollevarlo e a liberarlo dal cappio, sottoponendolo successivamente alle cure del personale sanitario del 118.

LEGGI ANCHE: Trovato morto in casa da tre giorni, aveva 50 anni

Non è in pericolo di vita

L’insano gesto è da ricondursi a uno stato depressivo cui il malcapitato era affetto. Successivamente è stato trasportato presso l’Ospedale di Pavia, non in pericolo di vita, grazie al tempestivo intervento dei militari operanti, che si è rivelato determinante per il buon esito della vicenda.

LEGGI ANCHE: Bambina intossicata dalla droga, andrà in una struttura protetta

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia