Gambolò

Spaccio nella campagne della Lomellina: tunisino trovato con cocaina ed hashish

In manette è finito un tunisino di 21 anni.

Spaccio nella campagne della Lomellina: tunisino trovato con cocaina ed hashish
Lomellina, 01 Novembre 2020 ore 12:54

Arrestato a Gambolò un tunisino 21enne, senza fissa dimora, per spaccio di stupefacenti.

Spaccio nelle campagne

Ieri, al termine di una intensa attività di indagine condotta dalla Stazione Carabinieri di Gambolò, che ha consentito di individuare un gruppo di spacciatori di origine magrebina dediti alla vendita di stupefacenti nelle campagne della Frazione Garbana, in collaborazione con gli investigatori della Sezione Operativa ed i militari della Stazione di Vigevano (PV), hanno proceduto alla cattura degli spacciatori.

I militari nel corso del servizio hanno sorpreso un gruppo di soggetti appartati, riuscendo a bloccare N.F. un tunisino senza fissa dimora 21enne, sorpreso mentre stava spacciando.

Trovato con cocaina ed hashish

Il giovane è stato trovato in possesso di 90 grammi di cocaina, 300 grammi di hashish suddiviso in tre panetti conservati sotto vuoto, un bilancino di precisione, un rotolo di pellicola trasparente ed un coltello utilizzati per la vendita al dettaglio dello stupefacente. Il magrebino, temporaneamente ristretto presso la Compagnia di Vigevano, verrà giudicato con rito direttissimo lunedì mattina presso il Tribunale di Pavia.

LEGGI ANCHE

“Catena” di baristi e ristoratori in centro a Pavia contro l’ultimo Dpcm FOTO

TI POTREBBE INTERESSARE

Covid, i Comuni più colpiti in provincia di Pavia (1 novembre 2020)

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia