Sgomberati due alloggi inagibili occupati abusivamente: tre persone denunciate

Dopo aver rimosso i sigilli che ne impedivano l'accesso si sono introdotti all'interno delle abitazioni.

Sgomberati due alloggi inagibili occupati abusivamente: tre persone denunciate
Vigevano, 16 Ottobre 2019 ore 18:43

A Vigevano sgomberati due alloggi inagibili occupati abusivamente: tre persone denunciate.

Sgomberati due alloggi inagibili occupati abusivamente

Nella mattinata di oggi, mercoledì 16 ottobre 2019, la Polizia Locale, in concerto con la Polizia di Stato, ha proceduto allo sgombero di due alloggi dichiarati inagibili. I locali, da attività d’indagine pregressa, risultavano essere occupati indebitamente da cittadini stranieri che, dopo aver rimosso i sigilli che ne impedivano l’accesso, si erano stabili all’interno delle abitazioni.

Tre denunce

In  un appartamento è stata accertata la presenza di due individui di sesso maschile di cui uno di nazionalità italiana ed uno di nazionalità marocchina mentre nell’altro appartamento era presente una donna di nazionalità albanese.
Entrambi gli stranieri sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria competente in quanto irregolari e senza titolo per la permanenza sul territorio nazionale.

Le operazioni operazioni di sgombero sono terminate intorno alle ore 12 con la chiusura degli accessi agli alloggi e la relativa messa in sicurezza delle strutture.

(Foto di copertina: immagine di repertorio)

LEGGI ANCHE>> Vigevano, scoperta discarica abusiva: 2.000 metri cubi di rifiuti in un’area di 5.000 metri quadrati

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia