Ritrovati fratelli minorenni scomparsi da Voghera: forse una fuga d’amore?

Di loro si erano perse le tracce nel pomeriggio di lunedì 14 gennaio. Sono arrivati fino in Campania.

Ritrovati fratelli minorenni scomparsi da Voghera: forse una fuga d’amore?
Voghera, 19 Gennaio 2019 ore 15:01

Ritrovati fratelli minorenni scomparsi da Voghera nel pomeriggio di lunedì 14 gennaio. Con loro anche un terzo minore.

Ritrovati fratelli minorenni scomparsi da Voghera

A seguito della scomparsa dei due fratelli, Rayan e Moira Fulle, (lui 17enne lei appena 14enne) i Carabinieri della Stazione e del Nucleo Operativo e Radiomobile, coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Voghera, hanno immediatamente attivato tutte le procedure idonee al rintraccio dei minori iriensi. In particolare, hanno diramato le ricerche presso tutti gli scali ferroviari, ospedali e Organi di Polizia provinciali.

LEGGI ANCHE: Ruba al “Bricoself” di Vigevano lanciando oggetti oltre la rete metallica, arrestato

Ricerche estese a livello nazionale

Avendo però avuta la certezza che i due fratelli non si trovavano più nel pavese, hanno esteso tali ricerche a livello nazionale. Fin dall’inizio, comunque, delle operazioni è stata continuamente informata la Procura della Repubblica e la Prefettura di Pavia, ognuna per la parte di rispettiva competenza. Lo spiegamento di forze sotto il profilo investigativo e informativo ha permesso di rintracciare i movimenti dei ragazzi che sono accompagnati da un terzo minore (dell’età di 16 anni), anch’egli di Voghera, e del quale però non è stata denunciata la scomparsa.

LEGGI ANCHE: Tenta il suicidio impiccandosi, 32enne salvato dai Carabinieri

Arrivati fino in Campania

Attraverso gli strumenti propri della polizia giudiziaria, i Carabinieri sono quindi riusciti a tracciare i movimenti degli scomparsi che hanno attraversato la penisola dalla Lombardia alla Campania. In particolare, la scorsa notte, hanno iniziato a fare il cammino a ritroso e hanno pernottato in Toscana.

LEGGI ANCHE: Donna investita e uccisa da treno merci al passaggio a livello

Forse una fuga d’amore?

Finalmente, in tarda mattinata, i Carabinieri di Voghera dopo averli individuati, li hanno accompagnati presso la caserma della Compagnia Carabinieri di Voghera per l’affidamento ai genitori e per il compimento delle attività di indagine del caso. Gli stessi, visitati dai sanitari, risultano essere in buono stato di salute. Le investigazioni dei Carabinieri sono ancora in corso e ad ampio raggio, per comprendere i motivi di tale allontanamento, non tralasciando il legame sentimentale che sembrerebbe esserci tra la minore e il terzo ragazzino.

LEGGI ANCHE: Simula rapina per giustificare la sua presenza in zona frequentata da prostitute

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia