Menu
Cerca
SECONDO INCENDIO

Portalbera: ieri abitazione a fuoco (dove è morto un uomo), oggi brucia la casa attigua

In via di accertamento le cause e la verifica dell'entità dei danni e delle staticità strutturali alle abitazioni confinanti.

Portalbera: ieri abitazione a fuoco (dove è morto un uomo), oggi brucia la casa attigua
Cronaca Oltrepò, 19 Marzo 2020 ore 12:15

Portalbera: Carabinieri salvano due donne intrappolate all’interno di un’abitazione incendiatasi e crollata in cui ha perso la vita un 81enne.

Portalbera: ieri a fuoco abitazione

Il 18 marzo 2020, alle ore 16:15 circa, i militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Stradella (PV) e quelli della Stazione Carabinieri di Stradella (PV), unitamente al personale del Vigili del Fuoco di Broni (PV) e Pavia, sono intervenuti a Portalbera (PV) in piazza Cavour n°3, dove, a seguito di un incendio scaturito all’interno di un’abitazione per cause in corso accertamento, è crollato l’intero tetto dell’immobile ivi situato.

Un uomo perde la vita, salve due donne

Nella circostanza è morto sul colpo C.G., 81enne, proprietario dell’abitazione mentre sono rimaste intossicate B.E., 73enne e C.L., 21enne, disabile, rispettivamente moglie e nipote conviventi del citato C.G.

I militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Stradella (PV), intervenuti ancor prima dell’arrivo dei Vigili del Fuoco sul posto, rischiando la loro incolumità personale con sprezzo del pericolo e encomiabile senso del dovere, sono entrati all’interno dell’abitazione in fiamme sfondando la porta di ingresso portando in salvo le due donne intossicate e in stato di shock. Le due donne sono state trasferite, in codice giallo, dai sanitari del 118 di Stradella (PV), presso il pronto soccorso del Policlinico “San Matteo” di Pavia, dove entrambe sono ancora ricoverate in osservazione. Tutta la zona è stata delimitata e messa in sicurezza.

Un nuovo incendio nello stabile

Nella mattinata di oggi, 19 marzo 2020, verso le ore 5 circa, gli stessi militari dell’Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Stradella (PV) (già intervenuti sul posto nel pomeriggio del 18 marzo 2020) unitamente al personale dei Vigili del Fuoco di Broni (PV) e Pavia, sono intervenuti nuovamente allo stesso indirizzo, ovvero al civico n°4, dove, poco prima, ha preso fuoco il tetto in legno dell’abitazione attigua/confinante a quella incendiatasi e crollata nel pomeriggio del 18 marzo 2020, di cui sopra.

La natura dell’evento è ancora in corso di accertamento.

Nella circostanza, è stato fatto evacuare il nucleo famigliare ivi dimorante, senza che vi fossero feriti. Sono tuttora in corso valutazioni per verificare l’entità danni e le staticità strutturali alle abitazioni confinanti.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli