Anzichè le due a testa (consentite)

Massacro di minilepri nella Bassa Pavese: abbattuti 47 esemplari

Tre cacciatori sono stati sanzionati con una maxi multa di quasi 8mila euro.

Massacro di minilepri nella Bassa Pavese: abbattuti 47 esemplari
Cronaca Oltrepò, 21 Dicembre 2020 ore 06:40

Minilepri uccise nella Bassa Pavese: tre cacciatori abbattono 47 esemplari. Sanzionati con una maxi multa.

Massacro di minilepri

Il provvidenziale intervento della Polizia Provinciale, Guardie ATC e Guardie Ecologiche Volontarie ha fermato un massacro di minilepri nella Bassa Pavese. Tre cacciatori provenienti dalla provincia di Bergamo avevano abbattuto 47 minilepri anziché le sei consentite (due a testa).

Sanzionati con 7.600 euro

Sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 7.600 euro. Sono state individuate anche tracce di trascinamento di un altro animale (forse un capriolo) per cui la Polizia Provincia di Pavia sta verificando altre irregolarità.

LEGGI ANCHE

Ginecologo ucciso con una coltellata alla gola per una rapina FOTO

Nuova variante di Covid-19: l’Italia blocca i voli da e per la Gran Bretagna

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità