RESIDENTE A LINAROLO

Maltrattamenti psicologici e fisici alla fidanzata anche durante la gravidanza, arrestato 28enne

Il giovane dopo essere stato rintracciato è stato portato in carcere a Pavia

Maltrattamenti psicologici e fisici alla fidanzata anche durante la gravidanza, arrestato 28enne
Pubblicato:

Nel corso del fine settimana, i Carabinieri della Stazione di Pavia hanno arrestato un 28enne di Linarolo per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori nei confronti della fidanzata, una 27enne residente a Pavia.

Maltrattamenti nei confronti della fidanzata

Il giovane, già noto alle Forze dell'ordine, è stato arrestato in flagranza differita, in seguito alla denuncia presentata dalla fidanzata. Secondo quanto emerso dalle indagini, durante la loro relazione sentimentale, iniziata nel 2021, il 28enne avrebbe perpetrato atti di maltrattamento psicologico, verbale e fisico nei confronti della ragazza in numerose occasioni.

Anche durante la gravidanza

La situazione è ulteriormente degenerata quando la donna ha comunicato al suo compagno di essere incinta. Di fronte a questa notizia, il 28enne ha manifestato un atteggiamento violento e persecutorio, continuando a tormentare la ragazza anche dopo la fine della relazione, avvenuta solo alcuni giorni prima dell'arresto.

Rintracciato e portato in carcere

Grazie all'intervento tempestivo dei Carabinieri, che hanno individuato e rintracciato l'uomo mentre continuava nella sua condotta persecutoria, è stato possibile procedere con l'arresto e condurre il giovane presso la casa circondariale di Pavia, dove è a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali