Lombarda uccisa in Giamaica con il marito

I corpi dei due coniugi sono stati trovati con i polsi legati nella loro casa messa sottosopra.

Lombarda uccisa in Giamaica con il marito
Pavia, 01 Dicembre 2019 ore 19:42

Lombarda uccisa a Negril, celebre località turistica giamaicana, insieme al marito. Si tratta di Patrizia Besio, 46 anni, di Poggiridenti (in provincia di Sondrio). Con lei il marito 49enne giamaicano, Osbourne Richards. A riportarlo è GiornalediSondrio.it

Lombarda uccisa: si sarebbe trattato di una rapina

Ancora non c’è la certezza fornita dalle autorità locali ma, dalle prime informazioni raccolte, la valtellinese e il marito sarebbero rimasti uccisi in una rapina finita male. I due sono stati trovati senza vita intorno a mezzogiorno di venerdì 29 novembre 2019. A causarne la morte sono stati dei colpi da arma da fuoco. I corpi sono stati trovati con i polsi legati nella casa messa sottosopra.

La tragedia è avvenuta a poche settimane di distanza dall’uccisione di altri due lombardi avvenute sempre all’estero LEGGI QUI

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia