Lite tra conviventi “alticci”: lei, incinta di sette mesi, finisce in ospedale

Sul posto sono dovuti intervenire i carabinieri. 

Lite tra conviventi “alticci”: lei, incinta di sette mesi, finisce in ospedale
Pavese, 30 Settembre 2019 ore 14:59

Lite tra conviventi “alticci”: donna incinta finisce in ospedale. E’ successo nella serata di venerdì 27 settembre a Copiano.

Lite tra conviventi “alticci”

A sedare gli animi sono dovuti intervenire i carabinieri. Una discussione dai toni accesi che ha visto protagonisti una donna di 32 anni, di origine rumena, e un uomo di 46 anni, suo connazionale. I fatti sono avvenuti poco prima della mezzanotte di venerdì 27 settembre 2019 in un’abitazione di Copiano.

Portata in ospedale

Sul posto oltre ai carabinieri anche un’ambulanza della Croce Bianca di Sant’Angelo che ha portato la donna, al settimo mese di gravidanza, al pronto soccorso del San Matteo di Pavia, per controlli. Dopo le opportune visite la 32enne è stata dimessa senza alcun giorno di prognosi. I carabinieri hanno appurato che la lite tra i due, entrambi in stato di ebbrezza, è stato solo di tipo verbale e senza alcune percosse.

LEGGI ANCHE>> Merce di dubbia provenienza: sequestrati 10mila euro di alimentari e cosmetici

LEGGI ANCHE>> Bavaglini Matvrå a rischio soffocamento: Ikea li ritira

LEGGI ANCHE>>Bambina di 7 anni muore di malaria VIDEO

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia