Trovato in strada

Intossicazione da alcolici a Gambolò, ragazzo di 20 anni finisce in ospedale

Il ragazzo è stato accompagnato al Civile di Vigevano con il codice giallo, segnale di condizioni gravi ma non è mai stato in pericolo di vita

Intossicazione da alcolici a Gambolò, ragazzo di 20 anni finisce in ospedale
Pubblicato:

Il ragazzo è stato soccorso in via Molino nei dintorni di un parcheggio. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con un’ambulanza della Croce Rossa di Gambolò.

Intossicazione etilica a Gambolò

Paura nel corso delle primissime ore della mattinata di oggi, sabato 8 giugno 2024, a Gambolò, in provincia di Pavia. Non era ancora l’alba quando un ragazzo di soli 20 anni si è sentito male ed è stato portato in ospedale. Il giovane ha accusato i sintomi di un’intossicazione etilica intorno alle 5 del mattino.

Probabilmente, veniva da una serata in discoteca o in qualche locale dove ha esagerato con gli alcolici talmente tanto da essere ricoverato. Ma nessuna ipotesi è esclusa, potrebbe anche essersi ubriacato per strada. Purtroppo, l’abuso di alcolici è un fenomeno molto diffuso che riguarda anche i giovani.

20enne finisce in ospedale

Il ragazzo è stato soccorso in via Molino nei dintorni di un parcheggio. Sul posto si sono precipitati i soccorsi del 118 con un’ambulanza della Croce Rossa di Gambolò in codice rosso. Temevano condizioni gravissime. Il 20enne è stato subito soccorso e gli operatori, dopo un primo accertamento, si sono accorti che la situazione era meno grave del previsto.

Il luogo in cui è avvenuto il ritrovamento:

Ma comunque era evidente che ci fosse bisogno di un trasferimento urgente in ospedale. Il ragazzo è stato accompagnato al Civile di Vigevano intorno alle 5.30 con il codice giallo, segnale di condizioni serie. In corso aveva un'intossicazione etilica curata poi dai medici.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali