Cronaca

Inquinamento torrente Curone: rinvenuti sversamenti di gasolio agricolo

In corso le analisi del liquido prelevato per verificarne la potenziale pericolosità.

Inquinamento torrente Curone: rinvenuti sversamenti di gasolio agricolo
Cronaca Lomellina, 15 Ottobre 2019 ore 11:55

Sversamento di gasolio agricolo nel torrente Curone: arrivano i Carabinieri Forestali. Informata anche Arpa che sta effettuando le analisi necessarie per verificare la potenziale pericolosità del liquido prelevato.

Sversamento di gasolio agricolo nel torrente Curone

Nell’ultimo fine settimana del mese di ottobre, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Rivanazzano (PV) in regolare servizio sul territorio sono intervenuti nel Comune di Bastida e Cornale (PV) ed in prossimità dell’abitato di Bastida de’ Dossi. Nelle acque del torrente Curone hanno accertato uno sversamento di sostanze potenzialmente inquinanti che dall’aspetto e odore erano riconducibili a idrocarburi, verosimilmente gasolio agricolo.

Allertata Arpa Lombardia

Dopo un accurato controllo che è proseguito il giorno dopo la scoperta dell’inquinamento, i militari hanno individuato l’origine dello sversamento causato, probabilmente, da un’azienda locale. Per la problematica è stata allertata anche Arpa Lombardia che è intervenuta sul posto con il proprio personale ed ha proceduto ad eseguire il campionamento del liquido riversato nel torrente Curone.

Analisi sui campioni di liquido prelevato

Gli accertamenti per individuare i responsabili di quanto accaduto sono tuttora in corso e si è in attesa di conoscere l’esito delle analisi del liquido prelevato per verificarne la potenziale pericolosità. Del fatto è stata data informazione alla competente Procura della Repubblica di Pavia.

LEGGI ANCHE>> Esce per una passeggiata in campagna, si sente male e muore

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e provincia Eventi&News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale GiornalediPavia.it: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!