Calci e pugni

Guardia giurata aggredita su un treno della Milano-Mortara: in tre lo picchiano e gli rubano la pistola

La guardia giurata, fuori servizio, è stata accerchiata da tre uomini.

Guardia giurata aggredita su un treno della Milano-Mortara: in tre lo picchiano e gli rubano la pistola
Lomellina, 18 Novembre 2020 ore 17:19

Rapina sulla Milano-Mortara all’altezza di Abbiategrasso: una guardia giurata fuori servizio è stata accerchiata da tre uomini che, dopo averlo picchiato, gli hanno rubato la pistola. A riportarlo è Prima Milano Ovest.

Aggrediscono guardia giurata sul treno

Una guardia giurata è stata aggredita da tre uomini su una carrozza della Milano-Mortara all’altezza della stazione di Abbiategrasso. Al 44enne è stata anche rubata la pistola di ordinanza, una Glock 9X21. I fatti risalgono alla notte tra lunedì 16 e martedì 17 novembre 2020.

Picchiato e derubato della pistola

L’uomo non era in servizio, i tre rapinatori, di origine sudamericana, lo hanno prima picchiato con calci e pugni procurandogli fortunatamente solo lesioni superficiali. Ma sono riusciti a sottrargli l’arma. Un blitz andato a buon fine complici l’ora tarda e le carrozze praticamente vuote.

La denuncia

Il 44enne si è poi recato alla Caserma dei carabinieri di Abbiategrasso per sporgere denuncia, ma le indagini sono ora affidate alla Polfer in quanto i fatti sono avvenuti a bordo di una carrozza. Ricerche estese anche all’area di Abbiategrasso, anche attraverso l’analisi delle telecamere, per provare a ricostruire i movimenti dei tre uomini prima e dopo l’aggressione.

LEGGI ANCHE

Flash: la storia di Giovanni Parisi. Un documentario per raccontare vita e successi del grande pugile vogherese

TI POTREBBE INTERESSARE

Lombardia zona rossa fino al 27 novembre, Fontana: “Ma abbiamo numeri da zona arancione”

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia