Tamponi positivi

Focolaio Covid in un convento di Mortara: contagiate 55 suore su 56

Alcune di loro sono state ricoverate in ospedale. Contagiati anche 13 membri del personale. 

Focolaio Covid in un convento di Mortara: contagiate 55 suore su 56
Lomellina, 14 Ottobre 2020 ore 14:50

Focolaio Covid in convento a Mortara: contagiate 55 suore su 56. Risultati positivi anche 13 membri del personale.

Focolaio Covid in convento a Mortara

Un grosso focolaio Covid è scoppiato all’interno di un convento situato a Mortara: sono infatti 55 (su 56) le suore risultate positive al Coronavirus. E’ quanto emerso dai tamponi effettuati dall’Ats di Pavia per evitare il propagarsi dei casi.

Alcune trasferite in ospedale

Tutto è iniziato a partire dalla settimana scorsa: una vera e propria catena che ha colpito in serie tutte le suore tranne una. Alcune di loro hanno avuto bisogno di essere trasferite in ospedale. Le restanti sono state invece collocate in apposite strutture per anziani affetti da Coronavirus.

“Diverse sorelle sono allettate e avevano già un quadro clinico complesso, senza contare che la maggior parte hanno più di 80 anni. Considerando l’evoluzione dell’infezione, alcune situazioni potrebbero aggravarsi nei prossimi giorni“, ha precisato la madre generale.

Positivi anche 13 collaboratori

Riscontrata la positività anche di 13 collaboratori: “Abbiamo fatto i tamponi a 56 suore, di cui 55 positive, e 23 operatori, di cui 13 positivi. Sono tutti in isolamento, anche i soggetti negativi, ma nessuno è ricoverato e le Usca hanno già effettuato due visite“, ha dichiarato Mara Azzi, direttore generale di Ats.

Le novità del Dpcm 13 ottobre 2020

14 foto Sfoglia la gallery

Aumentano i ricoveri, la situazione al San Matteo di Pavia

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia