Cronaca
Voghera

Escono con fare sospetto da un'abitazione, topi d'appartamento sorpresi da un agente libero dal servizio

Uno dei due è stato fermato e arrestato.

Escono con fare sospetto da un'abitazione, topi d'appartamento sorpresi da un agente libero dal servizio
Cronaca Voghera, 09 Marzo 2022 ore 11:36

Tentativo di furto in un'abitazione a Voghera: arrestato cittadino straniero.

Furto in abitazione

Nella giornata di lunedì 7 marzo gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Voghera hanno arrestato un cittadino straniero per tentato furto in abitazione, in collaborazione con un agente della Polizia Penitenziaria il quale, libero dal servizio, ha notato due persone uscire con fare sospetto da un appartamento e guadagnare velocemente l’uscita dello stabile condominiale per poi allontanarsi a piedi in direzioni separate.

L’agente, in costante contatto con la Sala Operativa del Commissariato, ha fornito le indicazioni utili al rintraccio dei due uomini consentendo agli operatori della Squadra Volante, prontamente intervenuti, di intercettare e bloccare il soggetto sulla pubblica via.

Nel frattempo un'altra pattuglia della Polizia di Stato è intervenuta presso l’abitazione laddove si è potuto constatare che la porta d’ingresso era spalancata e che all’interno il mobilio era stato messo a soqquadro.

Condannato a 2 anni

L’uomo, pertanto, è stato condotto in stato di arresto presso il locale Commissariato e ristretto nelle camere di sicurezza su disposizione dell’Autorità Giudiziaria. in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto con giudizio direttissimo, all’esito della quale il soggetto è stato condannato a 2 anni di reclusione e 600 euro di multa con l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Milano al termine della quale saranno valutati i provvedimenti relativi all’eventuale espulsione dal territorio nazionale.

Altri due arresti

Nelle ultime giornate la Polizia di Stato ha tratto in arresto altre due persone: un 45enne che si è scagliato contro la madre e il padre invalido e un 33enne che ha minacciato la convivente con un coltello.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter