AUTO RUBATA

Dopo lo schianto tenta la fuga, nel baule arnesi da scasso e 5mila euro in contanti

Il ragazzo alla guida, un 19enne, è stato denunciato per ricettazione

Dopo lo schianto tenta la fuga, nel baule arnesi da scasso e 5mila euro in contanti
Pubblicato:

Un ragazzo di 19 anni è stato denunciato per ricettazione: in auto aveva strumenti da scasso e decine di sacchetti contenenti monete di vario taglio.

Denunciato per ricettazione

I Carabinieri della Stazione di Muggiò, in provincia di Monza e Brianza, hanno denunciato in stato di libertà un 19enne residente nella Provincia di Pavia, ritenuto responsabile del reato di ricettazione.

Lo schianto contro la recinzione

Come riporta Prima Monza, l’indagine era partita da un intervento effettuato la sera del 5 febbraio 2024, quando al 112 è stata segnalata un’autovettura Volkswagen Golf che, dopo aver effettuato alcune manovre spericolate per le vie del paese, aveva terminato la sua corsa contro la recinzione di un’abitazione.

Conducente in fuga

L’immediato intervento di una pattuglia in servizio di controllo del territorio ha consentito ai militari di intercettare il conducente del veicolo mentre si stava allontanando a piedi dal luogo dell’incidente.

Auto rubata e arnesi da scasso nel baule

Dai successivi accertamenti, è emerso che l’autovettura era stata rubata all’inizio del mese di gennaio a Modena. Nel bagagliaio, sono stati rinvenuti e sequestrati strumenti da scasso e decine di sacchetti contenenti monete di vario taglio, per un valore complessivo di quasi 5mila euro.

Indagini in corso

Il veicolo è stato recuperato e restituito al proprietario. Sono in corso indagini per stabilire la provenienza del denaro che, date le circostanze, si presume essere illecita. Si precisa che l’indagato è da ritenersi innocente fino ad eventuale sentenza definitiva di condanna.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali