Controlli antidroga con le unità cinofile: 8 persone segnalate

Al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in tutta l’area pavese a ridosso della periferia di Milano.

Controlli antidroga con le unità cinofile: 8 persone segnalate
Pavese, 17 Ottobre 2019 ore 12:21

Controlli antidroga con le unità cinofile “Denver” ed “Akim” al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in tutta l’area pavese a ridosso della periferia di Milano: 8 persone segnalate.

Controlli antidroga con le unità cinofile

Nel corso della giornata appena trascorsa, i Carabinieri della Compagnia di Pavia hanno svolto uno straordinario servizio di controllo del territorio antidroga, al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in tutta l’area della giurisdizione pavese a ridosso della periferia milanese.

Con il determinante ausilio delle unità “Denver” ed “Akim”, del Nucleo Carabinieri Cinofili di Casatenovo, sono stati eseguiti controlli, ispezioni e perquisizioni a bar e veicoli in transito, che hanno in particolar modo interessato i centri di Landriano, Bascapé, Vidigulfo, Torrevecchia Pia, Ceranova e Pavia.

Assuntori sostanze stupefacenti

I militari del N.O.R. hanno segnalato amministrativamente, quali assuntori di sostanze stupefacenti:

– un 22enne di Ceranova, poiché, controllato in Ceranova, era stato trovato in possesso di grammi 1 di “marijuana”;
– un 20enne di Garlasco, poiché, controllato in Torrevecchia Pia, era stato trovato in possesso di un involucro in cellophane contenente grammi 1 di “hashish”;
– un 35enne di Albuzzano, poiché, controllato in Pavia, era stato trovato in possesso di grammi 1 di “marijuana”;
– un 33enne di Pavia, poiché, controllato in San Genesio ed Uniti, era stato trovato in possesso di grammi 0,3 di “cocaina” e grammi 0,8 “eroina”;
– un 40enne di Pavia, poiché, controllato in San Martino Siccomario, era stato trovato in possesso di grammi 10 di “hashish”.

La Stazione Carabinieri di Landriano ha segnalato amministrativamente, quali assuntori di sostanze stupefacenti:

– un 37enne di San Giuliano Milanese, poiché, controllato a Vidigulfo, era stato trovato in possesso di complessivi grammi 0,29 di “cocaina”;
– un 45enne di Lodi, poiché, controllato a Torrevecchia Pia, era stato trovato in possesso di complessivi grammi 2,1 di “hashish”;
– un 29enne di Localte Triulzi, poiché, controllato a Torrevecchia Pia, era stato trovato in possesso grammi 0,20 di “hashish” e grammi 0,25 di “cocaina”, oltreché di un coltello con lama di 18 cm, motivo per cui veniva altresì deferito in stato di libertà per porto ingiustificato di oggetto atto ad offendere.

LEGGI ANCHE>> Camuffato con lenti a contatto azzurre e capelli colorati, tenta rapina in gioielleria: arrestato

LEGGI ANCHE>> Cervo semina panico a Vigevano: inseguito per due ore (e poi salvato)

LEGGI ANCHE>> Ragazzina di 14 anni si lancia dalla finestra dopo un litigio con la madre

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia