Calci e pugni al padre della ex fino a rompergli un braccio: arrestato

In manette è finito un 32enne pavese: è successo a Borgarello.

Calci e pugni al padre della ex fino a rompergli un braccio: arrestato
Pavese, 12 Settembre 2019 ore 12:28

Calci e pugni al padre della ex fino a rompergli un braccio: arrestato un 32enne pavese. E’ successo a Borgarello.

Arrestato 32enne

Nella serata appena passata, militari della dipendente Stazione di Bereguardo hanno arrestato, in flagranza di reato, un 35enne pavese.

L’aggressione

Il predetto, poco prima, a Borgarello, dopo aver scavalcato la recinzione, si è introdotto furtivamente all’interno dell’abitazione della ex convivente 32enne. Dopodichè ha aggredito, con calci e pugni, il genitore 57enne della stessa. Quest’ultimo, medicato al Pronto Soccorso ha riportato lesioni giudicate guaribili in giorni 30 per una frattura riportata al braccio destro”.

L’arrestato, in attesa del rito direttissimo previsto per la giornata odierna, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

LEGGI ANCHE>> Gru precipita dal grattacielo a City Life: volo di 180 metri

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia