ASST Pavia

ASST Pavia cerca 9 medici legali e 10 infermieri: tutte le info e come candidarsi

Le domande di partecipazione all’avviso pubblico dovranno essere prodotte unicamente tramite procedura telematica.

ASST Pavia cerca 9 medici legali e 10 infermieri: tutte le info e come candidarsi
Cronaca Pavia, 22 Dicembre 2020 ore 16:53

ASST Pavia cerca 9 medici legali e 10 infermieri: tutte le info e come inoltrare le domande.

Cercasi 9 medici legali

Il Direttore Generale di ASST Pavia, dott. Michele Brait, con deliberazione n.755 del 10 dicembre 2020, ha indetto selezione pubblica per il conferimento di incarico di lavoro autonomo a n.9 medici, che opereranno per lo svolgimento di attività medico legale (accertamenti necroscopici con riferimento alle funzioni di medico necroscopo previste dal d.p.r. n.284/1990 e s.m.i. – regolamento di polizia mortuaria, nonché dalla legge Regione Lombardia n.33/2009 e s.m.i.), ai fini dell’attuazione del progetto “mantenimento operatività negli accertamenti necroscopici richiesti dall’ufficio stato civile comunale”, nell’ambito dell’Unità Operativa Complessa (UOC) Medicina Legale.

  • Decorrenza incarichi: dal 1 gennaio 2021, o da data successiva da definirsi all’atto della sottoscrizione del contratto di lavoro.
  • Durata per ciascun incarico: un anno, non rinnovabile.
  • Sede: presso il Polo Territoriale Lomellina, il Polo Territoriale Pavese ed il Polo Territoriale Oltrepò di ASST Pavia, secondo necessità

La domanda di partecipazione all’avviso pubblico dovrà essere, a pena di esclusione, prodotta unicamente tramite inoltro della medesima con procedura telematica, registrandosi al sito: https://asstpavia.iscrizioneconcorsi.it

Detta procedura verrà automaticamente disattivata alle ore 23.59.59 del 24 dicembre 2020, giorno di scadenza per la presentazione delle istanze. Decorso tale termine, non sarà più possibile inoltrare domanda di partecipazione mediante procedura telematica, così come non sarà ammesso l’inoltro di documentazione a corredo di istanze presentate entro il prescritto termine finale né ogni altra aggiunta o rettifica.

10 infermieri

Presso ASST Pavia, persiste la necessità di procedere al reclutamento anche di Collaboratori Professionali Sanitari – Infermieri cat.D – e ciò, sia nelle more di espletamento di già bandito concorso pubblico, sia in considerazione del fatto che le procedure di reclutamento sino ad ora condotte – avvisi pubblici e selezioni pubbliche – non hanno consentito la costituzione di tutti i rapporti di lavoro richiesti dalla Direttrice dell’Unità Operativa Complessa “Direzione Assistenziale e delle Professioni Sanitarie e Sociali” (DAPSS), sia anche in considerazione dell’infruttuoso esito della ricerca di infermieri ai quali proporre assunzione, a tempo determinato e/o a tempo indeterminato, mediante utilizzo di graduatorie giacenti presso altre Aziende e IRCCS del SSR.

Per tutte le ragioni di cui sopra, il Direttore Generale di ASST Pavia, dott. Michele Brait, con deliberazione n.793 del 16 dicembre 2020, ha indetto avviso pubblico per il conferimento di n.10 posti di Collaboratore Professionale Sanitario – Infermiere – cat.D.

La domanda di partecipazione all’avviso pubblico dovrà essere, a pena di esclusione, prodotta unicamente tramite inoltro della medesima con procedura telematica, registrandosi al sito: https://asst-pavia.iscrizioneconcorsi.it/

La procedura verrà automaticamente disattivata alle ore 23.59.59 del 31 dicembre 2020, giorno di scadenza per la presentazione delle istanze. Decorso tale termine, non sarà più possibile inoltrare domanda di partecipazione mediante procedura telematica, così come non sarà ammesso l’inoltro di documentazione a corredo di
istanze presentate entro il prescritto termine finale né ogni altra aggiunta o rettifica.

LEGGI ANCHE

Tamponi senza prenotazione ai drive through provinciali anche durante le festività natalizie

Lavori nel bosco senza rispettare le norme forestali, maxi multa di oltre 120mila euro

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità