36enne arrestata a Voghera, deve scontare una pena residua di 6 mesi

La donna è stata rintracciata in uno stabile in disuso nei pressi della Stazione ferroviaria.

36enne arrestata a Voghera, deve scontare una pena residua di 6 mesi
Voghera, 05 Marzo 2019 ore 14:26

Arrestata a Voghera una ragazza di 36 anni: deve scontare una pena residua di 6 mesi per reati contro la persona, il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

36enne arrestata a Voghera

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Voghera nella mattinata di oggi, 5 marzo 2019, hanno tratto in arresto S.B. una 36 enne di Voghera, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzione penale della Procura della Repubblica di Pavia. La donna che risultava non avere una stabile dimora, già nota per i suoi pregressi giudiziari, con precedenti per reati contro la persona, il patrimonio e lo spaccio di sostanze stupefacenti, è stata ricercata dai Carabinieri nelle aree dismesse della città di Voghera.

Rintracciata nei pressi della Stazione Ferroviaria

I Carabinieri hanno così ispezionato diverse aree abbandonate ed infine questa mattina l’anno rintracciata e tratta in arresto mentre si trovava negli stabili in disuso dell’area delle FF.SS., a ridosso della Stazione ferroviaria iriense. Dopo essere stata condotta in Caserma per i rilevi fotografici e segnaletici i Carabinieri hanno tradotto ed associato l’arrestata alla Casa Circondariale di Vigevano dove dovrà espiare una pena residua di sei mesi di reclusione.

LEGGI ANCHE: In preda all’ira sequestra i genitori e li minaccia con due coltelli

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia