BUONA PASQUA!

Un Uovo di Pasqua che dalla stoffa si trasforma in cioccolato: dall'incontro tra due maestri nasce un'opera d'arte commestibile

E' quanto creato dal Maître Chocolatier Enrico Rizzi di Milano e dal Sarto dell’Arte pavese Stefano Bressani

Un Uovo di Pasqua che dalla stoffa si trasforma in cioccolato: dall'incontro tra due maestri nasce un'opera d'arte commestibile
Pubblicato:
Aggiornato:

Dalla collaborazione tra Enrico Rizzi e Stefano Bressani nasce un'opera d'arte commestibile: un Uovo di Pasqua che dalla stoffa si trasforma in cioccolato.

Un'opera d'arte commestibile

Una collaborazione straordinaria ha portato alla creazione di un'opera d'arte commestibile: un Uovo di Pasqua che dalla stoffa si trasforma in cioccolato. Questo progetto unico è il frutto dell'incontro tra due maestri nel loro campo: il Maître Chocolatier Enrico Rizzi di  Milano e il Sarto dell’Arte pavese Stefano Bressani.

Ciò che hanno ottenuto è straordinario: "Ci siamo riusciti! Siamo riusciti a vedere nelle persone che passavano gli occhi lucidi dei bambini che si fermano rapiti dalla meraviglia inaspettata, sorridenti e increduli". La sinergia tra le abilità di Rizzi e Bressani ha creato un'esperienza sensoriale unica, combinando ricerca, innovazione, raffinate qualità artistiche e artigiane e materie prime di eccellenza.

Enrico Rizzi e Stefano Bressani

Curiosità. stupore e meraviglia

L'incontro di queste due eccellenze ha dato vita a un'opera che suscita curiosità, stupore e meraviglia in quanti la osservano. L'Uovo di Pasqua è stato esposto nella vetrina del laboratorio di delizie di via Cesare Correnti 5, nel cuore di Milano, e ha già riscosso un grande successo.

Milano può ora vantare un nuovo gioiello che arricchisce la città di colore e bellezza in occasione della Pasqua.

"Buona Pasqua a tutti!"

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali