Attualità
Sviluppo e innovazione

Poste Italiane: presentato il nuovo centro di distribuzione di Stradella

Funzionale al nuovo modello di recapito “Joint Delivery”  che prevede la consegna dei pacchi e dei prodotti e-commerce fino alle 19,45 e durante i fine settimana.

Poste Italiane: presentato il nuovo centro di distribuzione di Stradella
Attualità Oltrepò, 05 Ottobre 2021 ore 15:24

Con il nuovo Centro di Distribuzione della Provincia di Pavia, capace di consegnare circa 20.000 pezzi al giorno, prosegue l’ampliamento della rete logistica avviato con la recente inaugurazione dell’hub di Landriano.

LEGGI ANCHE: Nuovo hub Poste a Landriano, Fontana: "Un polo produttivo molto bello, funzionale e innovativo"

Poste Italiane: presentato il nuovo centro di distribuzione di Stradella

Con il nuovo Centro di Distribuzione in Provincia di Pavia situato a Stradella, Poste Italiane inaugura uno dei nuovi impianti e prosegue l’opera di ampliamento e di trasformazione della rete logistica, avviata con il nuovo hub per l’eCommerce di Landriano.

Il nuovo Centro sostiene la strategia di Poste Italiane di crescita nella logistica legata agli acquisti online, nella rinnovata missione dell’Azienda di vicinanza al territorio ed è funzionale al nuovo modello di recapito “Joint Delivery”  che, grazie all’introduzione della linea business, prevede la consegna dei pacchi e dei prodotti e-commerce in fasce orarie estese fino alle 19,45 e durante i fine settimana.

Sviluppo e innovazione

Il nuovo Centro di Distribuzione di Stradella è uno dei cardini della rete distributiva di Poste Italiane e conferma la vicinanza dell’Azienda alle comunità, tratto fondante della sua strategia di crescita improntata allo sviluppo e all’innovazione.

Come ricordato recentemente dall’Amministratore Delegato Matteo Del Fante, gli investimenti nella logistica rappresentano una colonna del piano industriale 'Si24', Sustain & Innovate’ che prevede oltre 3 miliardi di investimenti, il 60% dei quali destinati alla trasformazione tecnologica.

900 metri quadrati

Nel nuovo Centro, che si sviluppa su una superficie di circa 900 metri quadrati, sono impiegate quotidianamente 54 persone e i volumi annui sono pari a circa 5milioni e mezzo di invii tra corrispondenza “ordinaria”, posta a firma e pacchi destinati a 118 tra Località e Comuni della zona.

Il sito conferma ancora una volta il ruolo di Poste Italiane, capace, con i suoi 159 anni di storia, una rete di circa 13.000 Uffici Postali, 134 mila dipendenti, 514 miliardi di euro di attività finanziarie totali e circa 35 milioni di clienti, di creare occupazione e sviluppo, di coniugare tradizione e innovazione, di essere parte integrante del tessuto sociale e produttivo del Paese, soprattutto sul territorio, e di rappresentare una realtà unica in Italia per dimensioni, riconoscibilità, capillarità e fiducia da parte dei cittadini.