Eventi
Cortili Magici

Ai Musei Civici "L'educazione al Bello" del Marchese Luigi Malaspina di Sannazzaro

Una Performance a cura di Teatri 35 ad opera di Tableaux vivants ispirati a opere della Pinacoteca Malaspina

Ai Musei Civici "L'educazione al Bello" del Marchese Luigi Malaspina di Sannazzaro
Eventi Pavia, 12 Dicembre 2022 ore 16:03

Il Comune di Pavia in collaborazione con Fondazione Banca del Monte di Lombardia Centro di Musica Antica Ghislieri propone "Cortili Magici", iniziative per l'avvento a cura di Settore Scuola, Politiche Giovanili e Cultura.

Cortili Magici

Il Comune di Pavia si accende di musica, di arte, di luci e cultura per celebrare l’Avvento. Il Settore Scuola, Politiche giovanili e Cultura, con i suoi Servizi Musei, Biblioteche e Cultura ha predisposto un ricco programma che propone alla città per vivere queste settimane di avvicinamento al Natale.

Tante le occasioni di svago, raffinato e giocoso insieme, con amati protagonisti pavesi e artisti chiamati appositamente per l’occasione trasformano Pavia in una magica ribalta.

Tableaux vivants

Nell'ambito della rassegna, il 14, 15 e 16 dicembre 2022, ai Musei Civici del Castello Visconteo, andrà in scena "L'educazione al Bello del Marchese Luigi Malaspina di Sannazzaro"

Una Performance a cura di Teatri 35 ad opera di Tableaux vivants ispirati a opere della Pinacoteca Malaspina.

Il lavoro è stato sviluppato partendo dallo studio della Pinacoteca antica intitolata al Malaspina e delle opere presenti, italiane e d'Oltralpe, realizzate dal XIII alla fine del XVI secolo.

Nella fase preliminare sono stati presi in considerazione per la messa in scena i dipinti trecenteschi su tavola, i capolavori della scuola veneta, la pittura toscana e quella emiliana, fino a giungere ai capolavori di scuola lombarda e leonardesca, senza tralasciare la scuola d'Oltralpe.

La performance nasce dall’incontro tra l’opera d’arte figurativa e una sequenza musicale. Ogni attore in scena compie azioni inserite in una partitura musicale in cui ogni gesto è in funzione di una meccanica, di un ingranaggio in cui ciò che viene eseguito è strettamente necessario. La dinamica della costruzione della performance trova il suo equilibrio nella sospensione musicale di uno stop, nel fermo immagine di un’azione in divenire che costringe il corpo ad una tensione muscolare viva e pulsante.

Quadri rappresentati:

  • Adorazione dei Magi, Pittore Cremonese
  • Cristo portacroce e monaci certosini, Ambrogio da Fossano, detto il Bergognone
  • Pietà tra i santi Michele Arcangelo e Cristoforo, Domenico Campagnola
  • Pala Bottigella, Vincenzo Foppa
  • I santi Bernardino da Siena e Gerolamo / I santi Paolo e Antonio da Padova, Maestro d'Arco

Musiche

  • Giovanni Paisiello, concerto per arpa in A maggiore: II Movimento
  • Giovanni Paisiello, Nina, O sia la Pazza per Amore: Il Mio Ben Quando Verrà
  • Johann Pachelbel, Canone e giga in re maggiore o Canone per tre violini e basso continuo

Quando

  • 14 dicembre ore 21/23
  • 15 dicembre ore 18/20
  • 16 dicembre ore 21/23

Ingresso a pagamento (€ 5). Si consiglia prenotazione (museicivici@comune.pv.it)

Info: vivipavia.it

Seguici sui nostri canali