Tempo libero
Tempo Libero

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (31 luglio e 1 agosto 2021)

Tanti gli appuntamenti anche in questo fine settimana di inizio agosto.

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (31 luglio e 1 agosto 2021)
Tempo libero Pavia, 30 Luglio 2021 ore 08:45

Gli appuntamenti imperdibili per il fine settimana in arrivo a Pavia e provincia. Ecco i nostri consueti consigli per sabato 31 luglio e domenica 1 agosto 2021.

LEGGI ANCHE: La città come palcoscenico: un’estate di musica, teatro e cinema sotto le stelle

Cosa fare a Pavia e provincia nel weekend del 31 luglio e 1 agosto 2021

PAVIA. Castello Visconteo. Cinema sotto le stelle

  • Sabato 31 luglio 2021 - Ore 21.30 - 22 - Il Concorso

GENERE: Drammatico, Storico
REGIA: Philippa Lowthorpe
CON: Keira Knightley, Gugu Mbatha-Raw, Emma Corrin, Jessie Buckley, Keeley Hawes, Suki Waterhouse, Rhys Ifans, Greg Kinnear, Lesley Manville, Phyllis Logan, Charlotte Spencer
PAESE: UK 2020
DURATA: 106'

TRE CANDIDATURE E DUE PREMI AI BRITISH INDEPENDENT AWARDS

TRAMA: Il Concorso, film diretto da Philippa Lowthorpe, è basato sui fatti accaduti durante il concorso di Miss Mondo del 1970, tenutosi a Londra e presentato dall'attore Bob Hope (Greg Kinnear). La competizione ai tempi era seguitissima in tutto il mondo, il programma contava infatti milioni di spettatori. Un gruppo di donne esponenti del Women's Liberation Movement, capitanate dall'attivista Sally Alexander (Keira Knightley), ha interrotto la gara di bellezza, salendo sul palco, per protestare con tanto di cartelli e smuovere l'opinione pubblica. Questo gesto ha permesso al movimento di liberazione, che era stato fondato di recente, di ottenere la fama oltre i confini, grazie alla diretta in mondovisione. Il concorso, tanto discusso e attaccato, è ripreso in modo normale, dopo l'allontanamento delle attiviste, ma è terminato con una svolta storica, la vittoria di Miss Grenada, Jennifer Hosten (Gugu Mbatha-Raw), la prima vincitrice nera di Miss Mondo. Una doppia vittoria quella sul palco londinese, che ha permesso alle donne di esprimere la loro opinione, dimostrando di non dover per forza sottostare al patriarcato, e di vedere finalmente incoronato un ideale di bellezza troppo a lungo discriminato.

Biglietto intero: 5 euro (+0,25 € prevendita). Ridotto Agis e over 65: 4 euro (+0,25 € prevendita). Fino a 26 anni: 3 euro (+0,25 € prevendita). Biglietteria solo online politeamapavia.it

  • Domenica 1 agosto 2021 - Ore 21.30 - 22 - Due

GENERE: Commedia, Drammatico
REGIA: Filippo Meneghetti
SCENEGGIATURA: Filippo Meneghetti, Malysone Bovorasmy
CON: Barbara Sukowa, Martine Chevallier, Léa Drucker, Jérôme Varanfrain, Daniel Trubert, Hervé Sogne, Tara Klassen, Eugénie Anselin, Véronique Fauconnet
Francia, Lussemburgo, Belgio 2019
DURATA: 95'

MIGLIOR FILM D’ESORDIO | CÉSAR

TRAMA:
Due donne mature, Nina e Madeleine, si amano in segreto da decenni. Tutti, compresi i parenti di Madeleine, pensano che siano solo vicine di casa. Ma quando la routine di ogni giorno viene sconvolta da un evento improvviso, la famiglia di Madeleine finisce per scoprire la verità. E l'amore fra le due è messo alla prova.

Biglietto intero: 5 euro (+0,25 € prevendita). Ridotto Agis e over 65: 4 euro (+0,25 € prevendita). Fino a 26 anni: 3 euro (+0,25 € prevendita). Biglietteria solo online politeamapavia.it

PAVIA. AvantGarden

  • Fino al 5 settembre 2021 - Parco della Vernavola

Nello straordinario Parco della Vernavola una mostra dedicata al tema “Arte e Natura”. Il progetto di Land art nel Parco della Vernavola, a cura di Valerio Dehò, sarà l’occasione non solo per frequentare una zona verde fondamentale per la città di Pavia nonché parte del parco del Ticino, ma anche un modo di far conoscere l’arte contemporanea anche al grande pubblico. L’organizzazione è affidata all’Associazione Overart di Milano che ha già operato con importanti risultati nel terreno di attività proposto, tra cui il parco dell’Idroscalo a Milano. Ingresso libero.

PAVIA. Progetto Dante - La mostra

  • Fino al 31 dicembre 2021

L'amministrazione comunale di Pavia intende rendere omaggio al Sommo Poeta con Progetto Dante: un ricco calendario di recital, conferenze, appuntamenti musicali che accompagneranno una mostra che celebrerà il 700° anniversario della morte dell’Alighieri.

La mostra, allestita nella sala dell’antica Biblioteca di Corte del Castello Visconteo e aperta al pubblico dal 18 giugno 2021, è stata progettata dalla Biblioteca Civica C. Bonetta in collaborazione coi Musei Civici di Pavia e con la partecipazione del Collegio Ghislieri.

Il Busto di Dante, opera in gesso solitamente esposta nella Gipsoteca dei musei, introduce una selezione di rari documenti provenienti dalla Biblioteca Bonetta, dai Musei Civici e dal Collegio Ghislieri. Tra questi, due preziosissimi fogli di pergamena di uno dei più antichi manoscritti della Divina Commedia, realizzato pochi anni dopo la morte del Sommo Poeta, la prima edizione illustrata del poema, voluta da Lorenzo il Magnifico nel 1481 con incisioni tratte da disegni di Sandro Botticelli, un’aldina curata da Pietro Bembo e stampata a Venezia nel 1502 e la monumentale opera illustrata da Amos Nattini (1892-1985), già illustratore di D’Annunzio, che iniziò a progettare durante la Prima Guerra Mondiale le cosiddette 'imagini', cento litografie dedicate al capolavoro, realizzate nel corso di vent’anni di lavoro.

La mostra è aperta fino al 31 dicembre 2021 negli orari di apertura dei Musei Civici di Pavia, tutti i giorni dalle 10 alle 18, chiuso il martedì, il 15 agosto e il 25 e 26 dicembre. Ingresso mostra 5 euro, mostra + Musei Civici 10 euro, gratuito per under 18, over 70 e aventi diritto.

PAVIA. Kosmos - Museo di storia naturale dell'Università di Pavia

Ali nella notte. I pipistrelli tra scienza e immaginario

  • Fino al 9 gennaio 2022

L'esposizione illustra al pubblico il mondo dei chirotteri in un percorso che si snoda dalla biologia all'ecologia, dalla conservazione delle specie alle interazioni con l'uomo fino alle recenti ricerche legate alla diffusione del Coronavirus. La mostra, nata dalla collaborazione tra lo studio naturalistico Platypus di Milano e il museo Kosmos, debutta a Pavia e sarà poi proposta in altre città italiane. Gode del patrocinio di ANMS (Associazione Nazionale Musei Scientifici) e di GIRC (Gruppo Italiano Ricerca Chirotteri).

Allestita in museo nella sala semicircolare destinata alle mostre temporanee, "Ali nella notte" offre un percorso di 140 metri quadrati articolato in 6 aree tematiche attraverso pannelli, modelli, exhibit multimediali e ambienti ricostruiti.

Gli orari di visita della mostra coincidono con gli orari del Museo Kosmos, dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00 (chiuso il 15 agosto e il 25 dicembre). Si accede alla mostra con un biglietto dedicato di euro 4,00 oppure gratuito nei casi previsti.

Il sabato e i festivi è consigliabile prenotare l'ingresso alla mostra al numero 0382.986220, via mail a prenotazione.musei@unipv.it oppure attraverso l'app Affluences, disponibile su Apple Store e Play Store o da PC.

PAVIA. Ripartire dal futuro. Mostra

  • Fino al 12 settembre 2021

Opere di Gianantonio Abate, Corrado Bonomi, Dario Brevi, Gianni Cella, Davide Ferro, Ernesto Jannini, Ion Koman, Antonella Mazzoni, Giovanni Pedullà, Massimo Romani, Leonardo Santoli, Gianfranco Sergio, Vittorio Valente, Ilirjan Xhixha. Testo a catalogo di Edoardo di Mauro.

Presentazione alla presenza degli artisti sabato 5 giugno ore 18.00 con intervento musicale a cura del Centro di Musica Antica della Fondazione Ghislieri. Ingresso libero fino al 12 settembre 2021 da giovedì a domenica dalle 11.00 alle 18.00

LEGGI ANCHE: Riaprono gli spazi espositivi del Broletto con la mostra "Ripartire dal futuro"

CECIMA. Festival Ultrapadum: Nomadi tribute

  • Sabato 31 luglio 2021 - Ore 21.15 - Piazza della Chiesa

Il Festival Ultrapadum  organizza un concerto tributo ai Nomadi con il gruppo Calimocho. Dai primi successi degli anni ’60, originariamente interpretati dal compianto Augusto Daolio, attraverso le numerose trasformazioni che hanno permesso a questa band di proseguire sempre il suo percorso artistico fino ai giorni nostri, il programma del concerto percorre il lungo cammino di questi artisti rispettando tutti i riti e le atmosfere dei concerti frequentati da un notevole gruppo di appassionati di tutte le età. Brani come”Noi non ci saremo”, “Dio è morto”, “Canzone per un’amica”, scritta da Guccini,“Ho difeso il mio amore”, per arrivare a “Io vagabondo”, “Un pugno di sabbia”, “Ma che film la vita”, “C’è un re” e a tutti i successi più recenti, riempiono la serata coinvolgendo il pubblico nell’esecuzione e risvegliando in tutti noi tanti ricordi sopiti. La voce di Stefano Motti e l’esecuzione dei musicisti fedele all’originale contribuiscono alla magia dello spettacolo e al clima celebrativo che da sempre accompagna le esecuzioni del più longevo gruppo italiano. Ingresso 8 euro In caso di maltempo il concerto si terrà a Ponte Nizza nella struttura ”Centrale della frutta. Stefano Motti, voceDaniel Locatelli, chitarra e voce - Giuseppe Brigatti, tastiere, flauto e chitarraFederico Mazzola, chitarra, basso e voce - Ambrogio Lazzaroni, percussioni, flauto e saxAndrea Brigatti, fonico

FORTUNAGO. Oltrepop Festival 2021. Giovanna Nocetti canta Milva

  • Sabato 31 luglio 2021 - Via Roma 8, piazza della Fontana

Nella splendida cornice della fontana di Fortunago, Giovanna Nocetti è protagonista di uno spettacolo musicale per ricordare la grande cantante  Milva, recentemente scomparsa, che ha portato in tutto il mondo la cultura e il canto italiano dalla musica pop a quella più impegnata. Accompagnata al pianoforte e fisarmonica dal maestro Walter Bagnato, lo spettacolo racconterà i successi di Milva dagli anni ‘60 fino al 1972, con riferimenti alla poetessa Alda Merini e Giorgio Strehler. Giovanna vuole con questo spettacolo omaggiare una grande artista e amica  che ha riscosso successi memorabili sia in Italia che all’estero. Si consiglia la prenotazione: 333 6136152 / 333 4443051, incantomusica.spettacoli@gmail.com. Biglietti acquistabili anche in prevendita su www.liveticket.it/oltrepopfestival. Ingresso unico: 10 euro; Ridotto fino a 14 anni: 5 euro.

OLIVA GESSI. Calici di stelle

  • Sabato 31 luglio 2021 - Dalle ore 19 - Via Centro 3

Apericena fra i filari con prodotti a kilometro 0 in abbinamento ai vini dell’Oltrepò Pavese! Nel corso dell’evento; Wine painting con Otta in the Wood; Intrattenimento musicale col gruppo “Gufolk”; Performance di danza. Euro 30,00 prenotazione obbligatoria +39 339.3959515 – info@agripavia.it

RIVANAZZANO TERME. Mercatino di Forte dei Marmi

  • Domenica 1 agosto 2021

Dal primo mattino e per tutta la giornata, residenti e non potranno ritrovare la qualità e il glamour che Il Mercatino da Forte dei Marmi è solito offrire. Abbigliamento di tendenza, calzature, borse ed altri accessori. Ma anche biancheria per la casa, pizzi, beach wear, profumeria ed enogastronomia di alto livello.  Tutti articoli selezionati da operatori impegnati a valorizzare le eccellenze dell’artigianato toscano che ben interpretano il gusto ricercato e glamour divenuto così celebre.

STRADELLA. Antology di e con Antonio Ornano

  • Sabato 31 luglio 2021 - Palazzo Isimbardi

Un racconto di vita profondamente segnato da figure evocate in scena – esperti animali, registi bipolari, life coach, muratori di Renzo Piano – ma soprattutto da una figura femminile vincente e prevaricatrice, la mia “crostatina” che altri non è se non la mia dolce metà. E come se non bastasse vi racconto pure della fragilità e delle inadeguatezze di un uomo alle prese con le sue schizofrenie, comprese le mie difficoltà a rapportarmi con il razzismo e il bullismo, come comico e soprattutto come padre di un bimbo biologico biondo platino e di una bimba di colore adottata in Etiopia. E alla fine, forse per trovare l’“artefice” di queste fragilità, si parla e si ride anche del ricordo di una madre. La mia, come avrete intuito. 15 € + commissione VivaTicket

TROMELLO. Notte Rosa

  • Sabato 31 luglio 2021

La Notte rosa di Tromello in Lomellina, è un evento voluto e studiato sulla falsariga delle notti bianche, che si svolge nell'ultima settimana di luglio. Le caratteristiche che differenziano l'evento dalle notti bianche sono che:

• oltre al divertimento, i temi portanti sono il sentimento e tutto ciò che gira intorno al mondo femminile, da cui il colore rosa, ci saranno dei gadget distribuiti alle varie attivita’ e durante la serata

• la festa è strettamente correlata con il territorio di Tromello, le strade i locali e le strutture sono addobbati con festoni rosa, le luci, sono rosa durante il periodo dell'evento,i bar e i ristoranti organizzano cene particolari con tavolate all’aria aperta, dal pomeriggio ci sono attivita’ di fitness e una pink run (corsa rosa di 5 km.)un pulmino con un dj suonera’ per le vie del paese fino a giungere nella piazza principale davanti all’orologio del paese anch’esso illuminato di rosa,dando inizio alla festa,contornata delle bancarelle… Molteplici sono le iniziative studiate con il patrocinio del comune e della pro loco.

Piazza Vittorio Veneto

Coreografia -Rilis School Dance-
19:30 – 20: 00 Zumba
20:00 – 20:30 Esibizione Hip Hop
20:30 – 21:00 Esibizione Grandi Rilis

21:00 – 21:30 Pole Dance

Dj-Set Truck – Piazza comune dalle ore 18:30 – Regia audio da @cocktailvan
21:30 – spostamento in piazza campegi – Dj-Set – Lele.db.funk

Piazza Campeggi

21:45 – 22:15 Country By MBM Country Via Diaz 4 - Vigevano
22:15 DJ-Set Lele.db.funk dal @cocktailvan fino alle 24:00