Sport
Secondo gradino del podio

Tokyo 2020, canoa: il pavese Manfredi Rizza argento nella 200 m sprint

L'azzurro ha sfiorato l'impresa chiudendo ad appena 25 millesimi di secondo dalla medaglia d'oro. Fracassi: "Fieri di te"

Tokyo 2020, canoa: il pavese Manfredi Rizza argento nella 200 m sprint
Sport Pavia, 05 Agosto 2021 ore 13:21

Tokyo 2020, canoa: Manfredi Rizza argento nella 200 m sprint. Il canottiere di Pavia ha chiuso ad appena 25 millesimi di secondo dalla medaglia d’oro.

Manfredi Rizza argento nella 200 m sprint

La seconda medaglia di giornata per la spedizione italiana alle Olimpiadi di Tokyo arriva dalla canoa. A conquistarla è Manfredi Rizza nella sprint 200 metri. Il pavese chiude in seconda posizione e si prende l’argento con il tempo di 35”080, appena 45 millesimi di secondo peggio del vincitore, l’ungherese Sandor Totka, in una corsa decisa al fotofinish. Il bronzo è andato al britannico Liam Heath.

La gara

Il pavese parte perfettamente allo start, elemento fondamentale in una specialità che si risolve in poco più di mezzo minuto, e lotta con i migliori interpreti della disciplina fin dai primi metri. Le sue qualità sul lanciato gli permettono di guadagnare ancora qualche metro sui principali avversari e di arrivare nel finale a giocarsi una medaglia di grande valore: all’arrivo bisogna aspettare il fotofinish, con il fiato sospeso, per conoscere l’ordine d’arrivo di una gara tiratissima.

L’oro finisce al collo dell’ungherese Sandor Totka, vincitore in 35”035, ma l’argento tocca a Manfredi Rizza, staccato dal primo di solo 45 millesimi di secondo sfiorando di fatto la medaglia del metallo più prezioso. A completare il podio, con il bronzo, c'è il britannico Liam Heath, che termina la sua prova in 35”202.

"Fieri di te"

Anche il Sindaco della città di Pavia, Mario Fabrizio Fracassi, ha esultato per l'argento del canoista pavese:

Che Olimpiade per noi pavesi! Ancora una volta un nostro concittadino regala una medaglia all'Italia: questa volta tocca a Manfredi Rizza, argento nella canoa sprint 200 metri. Lui si è detto "amareggiato" e già questo fa capire di che stoffa sia fatto. Non dubito che, in futuro, darà altre soddisfazioni alla sua Città e al suo Paese. Bravo Manfredi! Qui a Pavia non siamo amareggiati, ma fieri di te.  :)

"Gara fantastica"

Tifo per l'impresa di Manfredi Rizza dal Sottosegretario di Stato nel Governo Draghi al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Gian Marco Centinaio, ha scritto su Facebook: "Gara fantastica".

(Foto di copertina: Italia Team)