Sport
Sport

Presentato il Toscano Racing Team 2022: il general manager Lombardi e il co-fondatore Milanesi scoprono le carte

Sabato 26 febbraio presso il circuito Internazionale 7Laghi Kart si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Team pavese.

Presentato il Toscano Racing Team 2022: il general manager Lombardi e il co-fondatore Milanesi scoprono le carte
Sport Pavia, 02 Marzo 2022 ore 11:25

Conferenza stampa e presentazione Toscano Racing Team 2022: il general manager Vieri Lombardi e il co-fondatore Michele Milanesi scoprono le carte

Presentato il Toscano Racing Team 2022

Sabato 26 febbraio presso il circuito Internazionale 7Laghi Kart si è tenuta la conferenza stampa e presentazione del Toscano Racing Team 2022.

È stata così svelata la nuova livrea della monoposto, molto simile a quella precedente ma con dei nuovi dettagli contraddistinti dal colore arancione. Un'altra novità assoluta è l'ampliamento del box con una seconda macchina, entrambe saranno schierate nel campionato Legend Cars, alla guida Luca Foglia e Oliviero Danelli.

Successivamente Michele Milanesi co-fondatore e coach rental presso l'impianto in questione, ha rilasciato alla stampa i dettagli del campionato TB Kart 125 2t, in cui è anche pilota Titolare.

Dopo il 3° posto assoluto Milanesi proverà a sfruttare le ultime gare rimanenti per qualificarsi alla finale Mondiale, Lorenzo Cioni torna ad essere il suo compagno di squadra Titolare e Gabriele Camorcia li seguirà per fare esperienza salendo di categoria.

In conclusione Alberto Cancarini responsabile del programma endurance Sodi World Series ha divulgato impegni e obiettivi stagionali. Con competitors di livello globale, di cui i più forti proprio gli Italiani, il team endurance del Toscano Racing punta alla top10 Nazionale.

I componenti dell'equipaggio titolare 2022 sono: Lorenzo Amadei, Mattia Solvi, Davide Rigo, Lorenzo e Alberto Cancarini.
Il coordinamento dai box sarà gestito dai TM Davide Marello e Andrea Cancarini, fondamentali per la strategia di gara e la comunicazione via radio con i piloti.

A sottolineare la rilevanza della scuderia sono state le Istituzioni del Comune di Pavia, era presente infatti l'Assessore allo sport e alla Polizia Locale Pietro Trivi, il quale ha voluto ribadire che la società attiva nel motorsport agonistico sta dando lustro alla città di Pavia, portando in alto la bandiera nell'intero Paese.

Ha anche aggiunto l'importanza di questa realtà per il futuro, diventata un punto di riferimento per i giovani grazie alla scuola di rental kart denominata Academy di cui Milanesi è coach, il primo pilota ad essere lanciato è Nicolò Protti 19 anni di Garlasco.

Al termine i piloti hanno fatto una demo di gara per intrattenere il pubblico, prima di spostarsi nell'area adibita al bar e ristoro dove è stato allestito un buffet per i presenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter