Sport
Sport

Davide Nicelli Jr al via del 2° Rally di Chiusdino

Ultimo appuntamento del tricolore 2022.

Davide Nicelli Jr al via del 2° Rally di Chiusdino
Sport Pavia, 16 Novembre 2022 ore 17:16

Dopo una straordinaria stagione che lo ha visto laurearsi vicecampione italiano junior al recente Rally 2Valli, Davide Nicelli Jr al via del 2° Rally di Chiusdino.

2° Rally di Chiusdino

Dopo una straordinaria stagione che lo ha visto laurearsi vicecampione italiano junior al recente Rally 2Valli, ultimo appuntamento del tricolore 2022, per Nicelli non è ancora tempo di pensare al 2023, perchè questo fine settimana è già ora di rimettere tuta e casco, in vista del Rally di Chiusdino, una gara dal profumo "mondiale" con l'immancabile passaggio al famoso tornante "del terrazzino", un'icona del mondiale rally anni ottanta, novanta, che il giovane pilota pavese affronterà per l'occasione con il piacentino Gianmaria Marcomini alle note, a bordo sempre di una francesina ma sta volta una Peugeot 208 Rally4, del team Autotenica2, gommata Michelin e sempre supportati dalla Sport & Comunicazione. Dovranno affrontare la gara senza pressioni, divertendosi, ma dimostrando sempre il proprio valore.

Le sue parole pre gara: "Dopo essermi dovuto accontentare di un amaro argento nello junior, avevo già iniziato a pensare e lavorare in ottica 2023, anche se speravo di poter presentarmi ancora in qualche gara entro fine anno, e così sarà visto che saremo al via del Chiusdino, una gara inedita per me, che almeno una volta in carriera ci tenevo a fare vista la sua storia "mondiale".

Mi verrà messa a disposizione una 208 Rally4 del team Autotencica2 con cui avevo già corso in passato, macchina che conosco molto poco visto che l'ho utilizza una sola volta prima di questa, quindi sarà la giusta occasione per continuare a trovare sempre di più il miglior feeling in vista magari anche di un futuro insieme.

Al mio fianco ci sarà Marcomini, un grande amico, e colui che mi fece esordire nei rally. Ritroverò le Michelin, una gomma che ha sempre contribuito a farmi fare buone cose. L'obiettivo sarà quello di divertirci visto che sarà per noi una semplice gara, certo che l'affronteremo con il massimo impegno e determinazione come sempre, visto che sicuramente non sarà semplice e noi vogliamo fare bene anche qui.

Grazie come sempre a questa opportunità che mi è stata data all'Autotecnica2, Michelin, Sport & Comunicazione, Gianmaria Marcomini, sponsor, tutto il mio entourage e mio padre. Appassionati, amici e fans seguiteci e tifate per noi sia da casa che da bordo strada. Ci vediamo a Chiusdino".

Seguici sui nostri canali