#linfanzianonsiappalta

“Nidi e materne di Pavia restino un servizio pubblico di eccellenza”: i genitori lanciano una petizione online

Un appello pubblico contro il piano comunale di esternalizzazione di nidi e materne: oltre 1.000 le firme raccolte in poche ore.

“Nidi e materne di Pavia restino un servizio pubblico di eccellenza”: i genitori lanciano una petizione online
Scuola Pavia, 03 Dicembre 2020 ore 17:13

Scuola: a Pavia appello pubblico dei genitori contro il piano comunale di esternalizzazione di nidi e materne, oltre 1.000 firme in poche ore.

“Nidi e materne di Pavia restino un servizio pubblico di eccellenza”

Arriva su Change.org – la piattaforma di petizioni online – la mobilitazione dei genitori di Pavia contro il piano dell’amministrazione comunale che mette a rischio la continuità didattica delle 15 scuole comunali tra materne e nidi. Sono oltre 1.000 infatti le firme raccolte in poche ore sulle pagine della piattaforma contro il piano paventato dal Comune che per l’anno 2021-2022 potrebbe portare ad un ridimensionamento delle scuole comunali.

Chiusura di 2 scuole?

In particolare i genitori temono che il progetto sperimentale “Polo Esternalizzato” proposto dall’Assessore Cantoni possa portare alla chiusura di 2 delle 15 scuole comunali attualmente attive – un nido e una materna – oltre a un cambiamento nella governance degli istituti che potrebbero essere trasformati da pubblichi a privati o verosimilmente a gestione mista.

L’appello

Nel testo dell’appello on-line i genitori sottolineano come tutto questo potrebbe comportare notevole disagio per le maestre e i maestri, per le famiglie e ovviamente per i bambini, già duramente provati da quasi 12 mesi di discontinuità educativa e dalle gravi restrizioni causate dall’emergenza COVID 19.

“Temiamo fortemente che tutto questo sia solo l’inizio” scrivono nel testo della petizione i genitori “nella grande confusione, una certezza, siamo rammaricati che questa amministrazione stia mettendo in discussione e a repentaglio un servizio, quello dell’istruzione 0-6, che da sempre è stato fiore all’occhiello del Comune di Pavia”.

Per maggiori informazioni: change.org/LINFANZIANONSIAPPALTA

LEGGI ANCHE

Spostamenti vietati il 25 e 26 dicembre e 1 gennaio, Fontana: “Fatto lunare”

Lidl inaugura un nuovo punto vendita a Garlasco: 17 nuovi posti di lavoro

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità