Anno scolastico 2020-2021

Lezioni ITAS Gallini di Voghera nei laboratori e nelle serre del Centro Regionale Riccagioia

Reperiti spazi adeguati e sicuri per 87 studenti.

Lezioni ITAS Gallini di Voghera nei laboratori e nelle serre del Centro Regionale Riccagioia
Oltrepò, 31 Luglio 2020 ore 11:52

Le lezioni dell’ITAS Gallini di Voghera si terranno nei laboratori e nelle serre del Centro Regionale Riccagioia: spazi adeguati e sicuri per studenti.

Lezioni ITAS Gallini di Voghera nei laboratori e nelle serre del Centro Riccagioia

Regione Lombardia, attraverso Ersaf, fornirà all’Istituto Tecnico Agrario Carlo Gallini di Voghera (Pv) in uso temporaneo quattro aule e l’utilizzo dei laboratori e delle serre del Centro regionale di Riccagioia a Torrazza Coste per le attività didattiche delle classi di indirizzo Agraria, Agroalimentare e Agroindustria, articolazione Viticoltura ed Enologia. È quanto previsto dalla delibera approvata mercoledì 29 luglio 2020, da Ersaf.

Ottantasette studenti potranno così usufruire di spazi adeguati e le lezioni si potranno svolgere in totale sicurezza. La formazione in agricoltura non si può fermare. Anzi – a dichiarato l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia Fabio Rolfi – è un settore sul quale investiremo sempre più perché l‘agricoltura 4.0 sostenibile e competitiva richiede sempre più giovani preparati.

Ancora una volta Regione Lombardia anticipa il Governo su un tema essenziale. Questo passaggio rientra in un progetto di valorizzazione del sito di Riccagioia che deve tornare a essere fulcro dell’attività agricola in Oltrepò”.

Le attività didattiche

Gli studenti svolgeranno le attività didattiche in presenza dei docenti curricolari, dei docenti I.T.P (insegnante tecnico pratico) e dell’assistente tecnico di laboratorio. L’istituto si impegna a fornire il servizio di sorveglianza e di pulizia dei laboratori e dei locali accessori (servizi igienici, corridoi e aule didattiche) dopo l’immediato utilizzo dei medesimi. Per l’utilizzo dei laboratori l’ITAS GALLINI si occuperà del materiale di consumo (utensili, reagenti).

La gestione del materiale sarà a cura dei docenti stessi e vedrà predisposto come di norma un regolare registro di carico e scarico del materiale utilizzato con riferimento alla programmazione didattica svolta. Dopo l’utilizzo del laboratorio sarà impegno degli stessi docenti vigilare affinché le macchine utilizzate vengano pulite e rimesse in ordine compilando il registro delle segnalazioni di eventuali guasti o anomalie. Gli stessi docenti si impegnano anche a vigilare sul corretto utilizzo dei D.P.I. e alla formazione per la sicurezza sul lavoro, degli allievi che utilizzano il laboratorio.

 “Per le attività laboratoriali di viticoltura ed enologia – a concluso Rolfi – ci sarà anche un coordinamento tra istituto e referenti dell’azienda vitivinicola Riccagioia per organizzare esperienze colturali in campo e in cantina. La struttura ha spazi, tecnologie e attrezzature adeguate ad accogliere gli studenti”.

La convenzione sarà siglata nei prossimi giorni e rimarrà in vigore per il periodo dell’anno scolastico 2020-2021. L’Istituto Tecnico Agrario Carlo Gallini garantisce che tutti gli operatori inseriti nelle attività scolastiche siano coperti da assicurazione e si impegna a far rispettare ai docenti e agli studenti le norme di sicurezza predisposte.

LEGGI ANCHE Nutrie, Regione Lombardia stanzia un fondo da 200mila euro per il contenimento

TI POTREBBE INTERESSARE Cadavere ritrovato nei campi a ridosso della Tangenziale: identificato il corpo

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia