Politica
Politica

San Matteo: "Puntare sulle nostre eccellenze. Serve collaborazione tra Irccs e non conflittualità"

Oggi l'incontro al Policlinico, dove si è affrontata anche la questione dei rapporti con l'Istituto Mondino.

San Matteo: "Puntare sulle nostre eccellenze. Serve collaborazione tra Irccs e non conflittualità"
Politica Pavia, 29 Gennaio 2021 ore 18:22

Ha partecipato anche Giuseppe Villani, consigliere regionale del Pd, all’incontro tenutosi questo pomeriggio, al Policlinico San Matteo di Pavia, come momento di condivisione sul lavoro svolto nell’ultimo anno sul Poas, il Piano di organizzazione aziendale strategico, e sul Piano organizzativo, dove si è affrontata anche la questione calda dei rapporti con l’Istituto Mondino.

San Matteo: "Puntare sulle nostre eccellenze"

“Considero che sia stato un bene questo momento di coinvolgimento – racconta Villani –. Come prima cosa, ho ringraziato il San Matteo per la qualità dell’impegno generale e in particolare sulla questione Covid. Ho detto anche che c’è bisogno di lavorare insieme per accrescere sempre di più l’attrattività del nostro polo sanitario e assistenziale e della ricerca. Per questo serve una forte collaborazione tra Irccs. Ma collaborazione, appunto, e nonconflittualità che, al contrario, indebolirebbe il territorio e non sarebbe capita dagli utenti”, ha aggiunto Villani riferendosi al Mondino.

“Listituto Mondino ha una storia centenaria e da quando esiste vuol dire neurologia. Il policlinico San Matteo, con la sua esistenza plurisecolare, ha sempre svolto un ruolo di fondamentale importanza. Entrambi sono eccellenze territoriali, come ne abbiamo tante altre. Ecco perché insisto che occorre collaborare, ma anche un tavolo politico-istituzionale tra Regione, policlinico e Mondino, preparato da un tavolo tecnico, per individuare ulteriori momenti di lavoro comune e approfondire i motivi di collaborazione rafforzata e gli aspetti inerenti. In questo senso ho visto una grande disponibilità. Dobbiamo assolutamente puntare sulle nostre eccellenze, coinvolgendo in questo tutto il sistema sanitario pavese, compresa la nostra prestigiosa Università”, conclude il consigliere Pd.

"Eccellenza non solo in Lombardia ma anche in Italia"

Sulla stessa linea d'onda anche il consigliere regionale del M5S Simone Verni, l'On. Valentina Barzotti e l'On. Cristian Romaniello:

“Apprendiamo con soddisfazione che il policlinico San Matteo si conferma una realtà di eccellenza sia in Lombardia che in Italia, di riconosciuta capacità in ambito di ricerca, di diagnostica e clinica. I risultati in termini di ricerca effettuata nell’ultimo anno sono impressionanti e quel che ci colpisce è sicuramente la concreta progettualità e volontà di creare sinergie con il territorio in un ottica di sviluppo e di crescita.

Confidiamo che i rapporti in essere con le altre realtà sanitarie locali siano sempre improntate alla leale collaborazione perché la vera sfida è puntare a diventare un punto di riferimento a livello internazionale”.

Seguici sui nostri canali