"Se ne vada"

“Quel post è razzista”: chieste le dimissioni dell’assessora lombarda alla Famiglia

Sotto accusa un post che la Vigevanese Silvia Piani ha pubblicato sui social.

“Quel post è razzista”: chieste le dimissioni dell’assessora lombarda alla Famiglia
Vigevano, 16 Ottobre 2020 ore 13:24

“Quel post è razzista” e il consigliere regionale lombardo di +Europa, Michele Usuelli, chiede le dimissioni dell’assessore Silvia Piani, dopo un post pubblicato sui social.

“Quel post è razzista”: chieste le dimissioni dell’assessora lombarda alla Famiglia

Dimentichi la mascherina 1000 euro di multa, arrivi col barcone: vitto, alloggio e ricarica telefonica”. Parole, pubblicate sui social dall’assessore alle Politiche per la famiglia, genitorialità e pari opportunità della Lombardia, la vigevanese Silvia Piani e che hanno indignato il consigliere regionale lombardo di +Europa, Michele Usuelli. 

Quest’ultimo è arrivato a chiedere le dimissioni dell’assessora: “Affermazioni simili da parte di un assessore alle Pari opportunità sono irricevibili. Politiche per la famiglia, poi? Nulla ha fatto né detto sulla gestione Covid a scuola, su come aiutare i giovani a non infettare i loro cari anziani. Nulla ha detto sui vaccini. Nulla dice e nulla fa. Invece si dedica a fare dichiarazioni razziste e stupide con paragoni che non hanno senso e avvelenano il clima in un momento in cui si dovrebbe lavorare insieme, maggioranza ed opposizioni, a Roma come in Regione Lombardia, per il bene delle persone. Se ne vada, è necessario ed urgente, è completamente “in barca“.

Con tutte le cose che abbiamo da fare, mi scoccia sprecare il mio tempo per chiedere le necessarie dimissioni di Silvia…

Pubblicato da Michele Usuelli su Giovedì 15 ottobre 2020

 

Il post di Silvia Piani

Il post della discordia è stato condiviso nella giornata di martedì da Silvia Piani su Facebook e su Twitter. Raffigura l’immagine di un barcone pieno di immigrati in mezzo al mare e a corredo della foto, in stile meme come si usa sui social, la scritta: “Dimentichi la mascherina 1000 euro di multa, arrivi col barcone: vitto, alloggio e ricarica telefonica”.

Arrivano le nuove ordinanze del Sindaco Fracassi: prorogato il divieto di sosta sul Ponte Coperto

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia