Menu
Cerca
Il ritorno

Nominati i sottosegretari del Governo Draghi: Gian Marco Centinaio torna all’Agricoltura

Centinaio è già stato Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali nel primo Governo Conte.

Nominati i sottosegretari del Governo Draghi: Gian Marco Centinaio torna all’Agricoltura
Politica Pavia, 25 Febbraio 2021 ore 10:41

Nominati i sottosegretari del Governo Draghi: c’è anche il pavese Gian Marco Centinaio, che ritorna al Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Nominati i sottosegretari del Governo Draghi

Il Consiglio dei Ministri si è riunito ieri, mercoledì 24 febbraio 2021, a Palazzo Chigi, sotto la Presidenza del Presidente Mario Draghi, per la nomina dei 39 Sottosegretari. Alle politiche agricole vi è un ritorno: l’ex ministro Gian Marco Centinaio, in quota alla Lega.

Gian Marco Centinaio sottosegretario

Laureato in Scienze Politiche, Centinaio, 49 anni è sposato e ha un figlio di 6 anni. Leghista fin da giovanissimo la sua carriera è stata più politica che imprenditoriale. A 29 anni inizia come operatore telefonico in Banca Mediolanum, per poi diventare direttore commerciale di un tour operator. Ma è la Lega ad assorbirlo da sempre: nel 2013 entra per la prima volta in Parlamento.

E’ stato, come già detto, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali nel primo Governo Conte dal 1 giugno 2018 all’11 luglio 2018, con delega al turismo fino al 4 settembre 2019. Inoltre, è stato membro dal 21 giugno 2018 al 20 febbraio 2019 nella 3ª Commissione permanente (Affari esteri, emigrazione), membro nella 8ª Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) dal 20 febbraio 2019 al 18 settembre 2019. Dal 18 Settembre 2019 infine, è membro della 9ª Commissione permanente (Agricoltura e produzione agroalimentare).

Con lui Battistoni

Insieme a Centinaio alle Politiche Agricole ci sarà anche Francesco  Battistoni, senatore di Forza Italia che in passato è stato per pochi mesi assessore all’Agricoltura della regione Lazio. I due sottosegretari avranno il compito di affiancare il neo ministro Stefano Patuanelli (Movimento 5 Stelle).

Tiziana Nisini

Un po’ di Pavia si respira anche al Lavoro e Politiche Sociali con l’elezione a sottosegretario di Tiziana Nisini, nata a Pavia, ma ormai residente a San Gimignano. Tiziana Nisini, leghista, è stata eletta senatore nel collegio Toscana – 02 (che comprende anche la provincia di Siena), dopo un mandato di assessore allo Sport nel Comune di Arezzo, ed è stata commissario della Lega di Siena.

I 39 sottosegretari

Ecco di  seguito la lista di tutti i Sottosegretari nominati:

Presidenza del Consiglio

  • Deborah Bergamini, Simona Malpezzi (rapporti con il Parlamento)
  • Dalila Nesci (Sud e coesione territoriale)
  • Assuntela Messina (innovazione tecnologica e transizione digitale)
  • Vincenzo Amendola (affari europei)
  • Giuseppe Moles (informazione ed editoria)
  • Bruno Tabacci (coordinamento della politica economica)
  • Franco Gabrielli (sicurezza della Repubblica)

Esteri e cooperazione internazionale

  • Marina Sereni – viceministro
  • Manlio Di Stefano
  • Benedetto Della Vedova

Interno

  • Nicola Molteni
  • Ivan Scalfarotto
  • Carlo Sibilia

Giustizia

  • Anna Macina
  • Francesco Paolo Sisto

Difesa

  • Giorgio Mulè
  • Stefania Pucciarelli

Economia

  • Laura Castelli – viceministro
  • Claudio Durigon
  • Maria Cecilia Guerra
  • Alessandra Sartore

Sviluppo economico

  • Gilberto Pichetto Fratin – viceministro
  • Alessandra Todde – viceministro
  • Anna Ascani

Politiche agricole alimentari e forestali

  • Francesco Battistoni
  • Gian Marco Centinaio

Transizione ecologica

  • Ilaria Fontana
  • Vannia Gava

Infrastrutture e trasporti

  • Teresa Bellanova – viceministro
  • Alessandro Morelli – viceministro
  • Giancarlo Cancelleri

Lavoro e politiche sociali

  • Rossella Accoto
  • Tiziana Nisini

Istruzione

  • Barbara Floridia
  • Rossano Sasso

Beni e attività culturali

  • Lucia Borgonzoni

Salute

  • Pierpaolo Sileri
  • Andrea Costa

Sarà successivamente designato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli