Diminuiti gli incidenti

“L’Europa abbassi le polizze assicurative auto del prossimo anno”.

Ciocca: "Assurdo pagare importi pari a quelli dell’anno scorso, nonostante non si sia potuto utilizzare il proprio veicolo per gran parte di questo 2020".

“L’Europa abbassi le polizze assicurative auto del prossimo anno”.
Politica Pavia, 11 Dicembre 2020 ore 14:57

L’Eurodeputato pavese della Lega, Angelo Ciocca, ha chiesto alla Commissione europea quali misure intende adottare affinché le compagnie assicurative riducano notevolmente le polizze auto del prossimo anno.

Ciocca, Lega: “L’Europa abbassi le polizze assicurative auto del prossimo anno”

“Trovo assurdo che milioni di famiglie italiane ed europee siano costrette a pagare nuovamente la propria assicurazione auto con un importo pari a quello dell’anno scorso, nonostante non abbiano potuto utilizzare il proprio veicolo per gran parte di questo 2020. È un’evidenza: gli incidenti in Italia si sono ridotti del 72% nel mese di marzo e dell’85% ad aprile, generando di conseguenza un sostanziale arricchimento per le compagnie assicurative.

Mi chiedo allora perché, in un momento di grande difficoltà economica per molte famiglie italiane, l’Europa non pensa a soluzioni di risparmio concrete ed immediate per i suoi cittadini? Le famiglie dovrebbero avere il diritto di ricevere un parziale rimborso. Ecco perché, nella mia interrogazione, ho chiesto alla Commissione europea quali misure intende adottare affinché le compagnie assicurative riducano notevolmente le polizze auto del prossimo anno”.

Con queste parole l’eurodeputato leghista Angelo Ciocca comunica la proposta lanciata alla Commissione Europea per l’abbassamento dei premi assicurativi.

LEGGI ANCHE

Lombardia zona gialla, ma cosa significa? Ecco lo… “spiegone”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità