Menu
Cerca
Insider trading

I 5 Stelle sul caso Diasorin: “In piena pandemia si preoccupavano di fare soldi. Indecente”

A parlare è l'ex viceministro all’Economia, Stefano Buffagni, che stigmatizza il comportamento del presidente del San Matteo, Alessandro Venturi, e dell’amministratore delegato di Diasorin, Carlo Rosa.

Politica Pavia, 11 Maggio 2021 ore 12:08

Secondo l'accusa della procura di Milano, la compravendita di azioni della società farmaceutica a pochi giorni dal lancio del test sierologico sarebbe stata illecita.

Caso Diasorin

Alessandro Venturi, presidente del Policlinico San Matteo di Pavia, e Carlo Rosa, amministratore delegato della multinazionale farmaceutica Diasorin, sono indagati dalla Procura di Milano con l'ipotesi di reato di insider trading. Ad entrambi i pm hanno notificato l'avviso di conclusione delle indagini.

"In piena pandemia si preoccupavano di fare soldi"

Questo il duro j'accuse del pentastellato Stefano Buffagni, già viceministro nel Governo Conte.

"Quanto è accaduto all’Ospedale Besta di Milano, nell’Aprile del 2020, è semplicemente vergognoso.
Ci troviamo di fronte all’ennesimo caso di SPECULAZIONE sulla pelle dei cittadini. Un ennesimo tentativo di riempire le proprie tasche, in piena pandemia, mentre i lombardi vivevano un vero e proprio dramma sanitario.
Ma davvero la priorità del Presidente del Besta, che all’epoca dei fatti era anche il Commissario della Lega a Varese, era COMPRARE LE AZIONI IN BORSA sfruttando le informazioni che ha avuto da Presidente di un ospedale, mentre c'era il COVID?! Ma stiamo scherzando?
Questo è davvero schifoso. Una pagina vergognosa della storia della nostra Regione.
Attendo che Fontana e Moratti diano una risposta chiara ai cittadini. Se questo è il “modello Lega” ve lo dico chiaramente: fatevi da parte!

Secondo quanto è emerso dall’inchiesta, all’inizio di aprile del 2020, pochi giorni prima che venisse annunciato il lancio di un nuovo test sierologico per rilevare la presenza di anticorpi nei pazienti infettati dal Covid-19, realizzato dalla Diasorin in collaborazione con il San Matteo, Venturi avrebbe contattato Andrea Gambini, presidente del Besta di Milano, consigliandogli di acquistare azioni della Diasorin.