Menu
Cerca
POLITICA

Fase 2, Villani (PD): “Per il trasporto pubblico locale serve un piano strategico”

"La Mortara-Vigevano-Milano e la Stradella-Pavia- Milano, sono linee che presentano da tempo tante criticità”.

Fase 2, Villani (PD): “Per il trasporto pubblico locale serve un piano strategico”
Politica Pavia, 28 Aprile 2020 ore 15:50

Fase 2-Villani (Pd): “Per il trasporto pubblico locale occorre un Piano strategico. Necessario un incontro urgente tra sindaci, pendolari e assessore Terzi”.

Fase 2, Villani (PD): “Per il trasporto pubblico locale serve un piano strategico”

“Per il trasporto pubblico locale occorre un Piano strategico che l’assessore Terzi deve discutere al più presto con i pendolari”.

Ad affermarlo è il consigliere regionale del Pd, Giuseppe Villani che spiega: “Nell’avvio della fase 2 dell’emergenza coronavirus il trasporto pubblico locale deve avere un ruolo strategico. Saranno senz’altro centrali il distanziamento e lo scaglionamento degli orari, come ha indicato, in una recente intervista, l’amministratore delegato di Trenord, Marco Piuri ma per poterli realizzare bisognerà fare i conti con i disservizi già presenti prima dell’emergenza”.

Tanti i disservizi

“Pensiamo ai ritardi, alle soppressioni dei treni che ora non potranno più essere sostenibili. Sul trasporto pubblico locale occorrono interventi strutturali, che dovranno essere discussi con i sindaci e i comitati dei pendolari del territorio. Noi, da tempo, prima dello scoppio dell’emergenza, avevamo chiesto un incontro all’assessore regionale  ai Trasporti, Terzi, con i sindaci e i comitati pendolari per affrontare i problemi cronici e irrisolti ma non abbiamo mai avuto risposta. Ora ribadiamo la nostra richiesta. E’ necessario un incontro urgente con i sindaci e i comitati pendolari della Mortara-Vigevano-Milano e della Stradella-Pavia- Milano, linee che presentano da tempo tante criticità”.

“Chiediamo infine -conclude Villani- la massima trasparenza sui lavori programmati sulla Stradella- Pavia che prevedevano anche la chiusura per mesi di alcune tratte e che ora, alla luce dell’avvio della fase 2, rappresentano un ulteriore problema per la mobilità dei pendolari pavesi”.

RITROVA PRIMA PAVIA ANCHE SUL DESKTOP DEL CELLULARE!

Leggi anche: Come aggiungere il nostro sito alla schermata home del tuo smartphone

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE