Autismo-Villani (Pd): “Grazie a noi 50 mila euro per sostegno all’associazione Gli Amici di Teo”

La onlus ha come obiettivo la costruzione di una casa per ragazzi e adulti autistici. Fondi anche per lo studio di fattibilità del nuovo Ponte della Becca.

Autismo-Villani (Pd): “Grazie a noi 50 mila euro per sostegno all’associazione Gli Amici di Teo”
Oltrepò, 24 Dicembre 2019 ore 09:25

“Non posso che esprimere grande soddisfazione per il voto favorevole, da parte dell’Aula, a un mio emendamento al bilancio di previsione, condiviso anche dagli altri consiglieri del territorio, che stanzia 50mila euro per il sostegno all’associazione ‘Gli amici di Teo’ che si occupa di persone autistiche”, è il commento di Giuseppe Villani, consigliere regionale del Pd, al termine della discussione del bilancio di previsione 2020-2022, durante il quale questa sua richiesta è stata accolta.

Autismo-Villani (Pd): “Grazie a noi 50 mila euro per sostegno all’associazione Gli Amici di Teo”

“L’obiettivo del mio emendamento era di stanziare risorse per estendere azioni di formazione a studenti e insegnanti e mettere in atto prassi che favoriscano una reale inclusione degli studenti affetti da sindrome autistica – spiega Villani –. E questo con la messa a regime dell’esperienza dell’associazione Gli amici di Teo, attiva sul territorio dell’OItrepo pavese”.

La onlus ha come obbiettivo la costruzione di una casa per ragazzi e adulti autistici per consentire loro di vivere serenamente la vita con accanto persone preparate.

“Sono davvero contento di aver ottenuto stanziamenti concreti per valorizzare un’esperienza che ha già portato sul territorio aiuto concreto a chi soffre della sindrome dell’autismo e per aver ottenuto che fosse sistematizzata la collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale e provinciale – continua il consigliere Pd –. Il risultato raggiunto è tanto più soddisfacente perché ottenuto con la condivisione di tutte le forze del territorio che hanno voluto  valorizzare l’impegno di coloro che già operano nel sostegno all’autismo”.

Sociale ma anche infrastrutture

Durante il dibattito sul bilancio è stato approvato anche un altro ordine del giorno di Villani, grazie al quale la Regione si è assunta l’impegno di completare lo studio di fattibilità del ponte della Becca, per il quale sono già stati stanziati 800mila euro.

“Lo studio di fattibilità è condizione necessaria per l’avvio delle fasi successive dell’opera, ossia il progetto di fattibilità economica, per il quale in un recente incontro il Ministero delle Infrastrutture si è impegnato a stanziare un milione e mezzo di euro e per il quale Anas, che ha già messo la Becca tra le priorità in quanto intervento essenziale per il territorio, dovrà stilare il progetto esecutivo e avviare i lavori”, conclude Villani.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia