LE PREVISIONI

Precipitazioni intense e temporali, l'allerta meteo in provincia di Pavia passa da gialla ad arancione

In serata è prevista un’intensificazione dei fenomeni con probabilità anche di rovesci o temporali forti

Precipitazioni intense e temporali, l'allerta meteo in provincia di Pavia passa da gialla ad arancione
Pubblicato:

Nuovo intenso peggioramento in arrivo sulla nostra regione: a partire dalla serata di oggi infatti è prevista un'intensificazione delle precipitazioni con probabilità anche di rovesci o temporali forti. Emessa un'allerta meteo che, anche in provincia di Pavia, da gialla passa ad arancione, dalle 18 di oggi alle 6 di domani, venerdì 31 maggio 2024.

Allerta meteo in provincia di Pavia

Sulla Regione atteso nel corso della giornata di oggi, giovedì 30 maggio 2024, il transito da Ovest verso Sudest di rovesci o temporali sparsi, prevalentemente sulle zone Prealpine e di Pianura. In serata è prevista un’intensificazione delle precipitazioni: si attendono infatti i fenomeni convettivi più intensi a partire dalle ore 18. Irregolari picchi di precipitazione nelle 12 ore tra i 40 e i 70 mm.

Tra la notte e la mattinata di domani, venerdì 31 maggio 2024, si manterranno condizioni marcatamente instabili sul territorio, con precipitazioni diffuse ed intense a carattere di rovescio o temporale in veloce spostamento dalle zone occidentali prealpine e di pianura verso quelle centrali ed orientali. In questa fase possibili picchi isolati di precipitazione nelle prime 12 ore della giornata tra 50 e 100 mm sulle Pianure e sulle zone prealpine, con cumulate maggiori attese sulle Zone orientali.

Nel corso della mattinata di domani i fenomeni saranno in attenuazione sulle zone occidentali mentre su quelle centro-orientali saranno ancora insistenti nel pomeriggio e in generale esaurimento entro la serata.

Allerta meteo in Lombardia

Le previsioni meteo

Di seguito le previsioni meteo di Arpa Lombardia:

Fino alla mezzanotte di oggi, giovedì 30 maggio 2024 - Nel primo pomeriggio temporali sparsi su Nordovest e Prealpi Centrali, isolati sulle Alpi e sull'Appennino, successivamente anche sulla pianura occidentale; localmente anche di forte intensità. Dal tardo pomeriggio-sera precipitazioni più estese da moderate a forti, in particolare sui settori meridionali e poi centro-orientali; a prevalente carattere temporalesco. Temperature massime in pianura tra 21 e 25 °C.

Venerdì 31 maggio 2024 - Fino al primo mattino ovunque coperto, poi variabilità con temporanee e irregolari schiarite sui settori occidentali e meridionali, più durature verso sera. Tra notte e mattino precipitazioni da moderate a forti diffuse sulla parte centro-orientale della regione; sui settori occidentali da deboli a moderate sparse; anche a carattere temporalesco. Al mattino in rapido esaurimento sui rilievi centrali. Nel pomeriggio nuova formazione di temporali sparsi sulle Prealpi, in spostamento verso la pianura centro-orientale; in graduale esaurimento in serata. Temperature: in pianura minime tra 14 e 16 °C, massime tra 18e20°C ad est,tra 20 e 23°C ad ovest o sud.

Sabato 1 giugno 2024 - Nella notte residui addensamenti sui settori orientali, in rapido dissolvimento; poi sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli ad evoluzione diurna, localmente moderato su Prealpi, Appennino e bassa pianura occidentale. Nella notte residui piovaschi sui rilievi orientali. Nel pomeriggio rovesci o temporali sparsi su Prealpi, fascia pedemontana, Appennino e bassa pianura occidentale. Temperature: in pianura minime intorno a 12 °C, massime intorno a 25 °C.

Domenica 2 giugno 2024 - Fino al mattino irregolarmente nuvoloso con addensamenti isolati sui settori meridionali; dal pomeriggio tendente ovunque a molto nuvoloso o coperto. Precipitazioni: tra notte e primo mattino piovaschi o brevi rovesci isolati su Appennino e bassa pianura. Dal pomeriggio precipitazioni deboli sparse, localmente moderate sui settori meridionali; anche a carattere temporalesco.  Temperature minime stazionarie, massime stazionarie o in lieve calo.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali