Menu
Cerca
Pavia

La Giunta apre alla somministrazione su area pubblica di alimenti e bevande

Se consentito dalle norme e nell’ambito di alcune manifestazioni, ecco quali.

La Giunta apre alla somministrazione su area pubblica di alimenti e bevande
Economia Pavia, 01 Aprile 2021 ore 13:56

La Giunta, se consentito dalle norme e nell’ambito di alcune manifestazioni, apre alla somministrazione su area pubblica di alimenti e bevande.

La Giunta apre alla somministrazione su area pubblica di alimenti e bevande

La Giunta del Comune di Pavia, su proposta degli organizzatori e nell’ottica di favorire il commercio e i consumi, pur nel rispetto rigoroso della normativa anticovid, ha stabilito di consentire, per il 2021, laddove consentito dalla normativa regionale e statale, la somministrazione di alimenti e bevande nonché il commercio saltuario su area pubbliche nell’ambito delle seguenti manifestazioni:

Ascom Pavia:

  • “Festa della Vernavola”: domenica 9 maggio, in via Folperti;
  • “Sagra Madonna di Caravaggio”: domenica 23 maggio (con possibile differimento della data), in viale Golgi;
  • “Palio del Ticino”: domenica 13 giugno, in via Dei Mille;
  • “Festa dei Navigli”: domenica 20 giugno, in viale Bligny;
  • “Festa di S. Pietro”: domenica 27 giugno, in viale Cremona;
  •  “Mercato della Notte Bianca”: sabato 11 settembre, Ponte Coperto;
  •  “Mercato della Festa del Ticino”: domenica 12 settembre, Lungo Ticino Sforza e Visconti, Ponte Coperto e relativo Piazzale;
  • “Castagnata”: domenica 14 novembre, Piazza Petrarca;

Confeventi A.P.E.V.A. Pavia:

  • “Festa Greca” (somministrazione): giovedì 13 – domenica 16 maggio, in piazzetta Ciceri;
  •  “Mercato di Santa Rita”: sabato 22 maggio, in viale Matteotti/Allea;
  • “Festa della Lavanda di Venzone”: giovedì 27 – lunedì 31 maggio, in Piazza della Vittoria;
  •  “DJ Set – Notte dei Saldi” (somministrazione): sabato 3 luglio (fatte salve variazioni regionali del periodo di decorrenza dei saldi), in Piazza del Carmine (con eventuale sede alternativa in piazzetta Ciceri);
  • “DJ Set” (somministrazione): sabato 4 settembre, in Piazza del Carmine (con eventuale sede alternativa in piazzetta Ciceri);
  • “Storico Mercato Europeo” (con somministrazione): giovedì 9 – domenica 12 settembre, in viale XI Febbraio;
  • “Vallone in Festa”: domenica 17 ottobre, in via Solferino;
  • “La Castagnata”: domenica 31 ottobre, in via S. Giovannino;

Associazione senza scopo di lucro Mercatino Regionale Piemontese – Tortona (AL):

  • “Mercatino Regionale Piemontese”: sabato 2 – domenica 3 ottobre, in Piazza Cairoli (anziché Piazza Della Vittoria);

Weger s.n.c. Sudtirol – Aurina (BZ):

  • “Appuntamento con Gusto”: venerdì 15 – domenica 17 ottobre, in Piazza Cairoli;

JM Consult – Cittiglio (VA):

  • “Degustando l’Italia”: venerdì 5 – domenica 7 novembre, nel parcheggio Mura Spagnole di viale Gorizia (con eventuale sede alternativa in piazzetta Ciceri).

Le date di svolgimento degli eventi potranno naturalmente variare, in funzione di eventuali provvedimenti correlati all’emergenza epidemiologica in corso.

La Giunta ha inoltre stabilito di concedere agli organizzatori di manifestazioni rientranti tra le feste a tema, di quartiere, storiche e cosiddette “consolidate” il patrocinio non oneroso del Comune.

Assessore Marcone: “Guardando al futuro con ottimismo, la Giunta ha autorizzato questa serie di eventi sul nostro territorio. In Commissione Commercio abbiamo considerato le proposte dal mese di maggio, sperando in un allentamento delle misure restrittive dettate dall’emergenza. Da Assessore alla partita mi sembrava doveroso programmare queste iniziative, per permettere agli operatori di organizzarsi per tempo. Ovviamente, auspico la totale realizzazione del programma, sia per il bene degli operatori, fermi da troppo tempo, sia per poter offrire ai cittadini quei momenti di condivisione e spensieratezza di cui tutti abbiamo bisogno”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli