Castello di Mirabello stanziati 145mila euro

I fondi Cariplo serviranno per mettere in sicurezza e rendere accessibile l'edificio.

Castello di Mirabello stanziati 145mila euro
Pavia, 27 Febbraio 2018 ore 15:31

Castello di Mirabello: il bando di Fondazione Cariplo “Beni culturali a rischio” ha assegnato al Comune di Pavia 145.000 euro per effettuare una prima indagine sismica e strutturale del castello.

Castello di Mirabello: obiettivi immediati

Tre gli obiettivi immediati: fermare il degrado della struttura, consentirne la visita con aperture guidate periodiche e avviare il reperimento dei fondi necessari a una stabile apertura con una destinazione funzionale compatibile.

L’assessore ai Lavori pubblici

“Sono molto soddisfatto per il risultato ottenuto – dichiara Giovanni Magni, assessore ai Lavori pubblici – e i miei ringraziamenti vanno a tutti coloro che hanno contribuito alla redazione dello studio di fattibilità ed alle associazioni che hanno aderito al gruppo di lavoro: Fondazione Eucentre, Associazione “Il Parco Vecchio”, Associazione culturale Techné e Circolo di Mirabello. L’ottenimento dei 145mila euro è un passo importante e significativo verso il recupero funzionale del castello perché da oggi saremo impegnati a redigere i progetti necessari mantenendo fede alle tempistiche indicate nel bando di gara”.

Fase diagnostica

A breve sarà quindi avviata una prima fase diagnostica e di valutazione della sicurezza dell’edificio. L’intervento che sarà realizzato in questa prima fase è quello di fornire il quadro dettagliato delle priorità e degli interventi a carattere strutturale che si dovranno effettuare e per mettere in sicurezza la porzione del castello all’estremità est (in particolare le coperture ormai gravemente ammalorate) ed eseguire una prima serie di interventi di rinforzo nel corpo padronale (consolidamento delle fondazioni e delle porzioni di solai lignei più danneggiati). Le tecniche di intervento che saranno proposte, nonché l’urgenza nella loro attuazione, dipenderanno dai risultati di questa prima fase di valutazione.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia