Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (16-17 NOVEMBRE 2019)

Ecco i nostri consigli per il fine settimana in arrivo.

Cosa fare a Pavia e provincia: gli eventi del weekend (16-17 NOVEMBRE 2019)
Pavia, 15 Novembre 2019 ore 12:18

Cosa fare a Pavia e provincia nel terzo weekend di novembre, sabato 16 e domenica 17? Ecco i nostri consigli selezionati per voi.

Gli eventi del weekend a Pavia

Pavia. Sabato 16 novembre ore 15. Castello Visconteo, piazza Castello. Workshop per adulti: Dal gelso alla carta  Il workshop insegnerà a creare la famosa carta da gelso con un artista giapponese, Nobushige Akiyama. Si  apprenderanno tutti i passaggi necessari per la realizzazione della carta: dalla piantina di gelso alla produzione dei fogli. Durata 3 ore. Sala Conferenze. Su prenotazione minimo 15 persone. Si accede col biglietto della mostra 30 euro a persona (materiali compresi) Informazioni e prenotazioni: ViDi srl dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 dalle 14:00 alle 18:00 Tel.: 02 36638600 E-mail: segreteria@vidicultural.com

Pavia. Sabato 16 novembre.  Teatro Domus Pacis di Pavia. Luca Bonaffini. Il cantautore in versione essenziale e minimalista con chitarra acustica e voce, racconterà i suoi oltre trent’anni di musica d’autore tra aneddoti, ricordi, incontri e canzoni.  Lo spettacolo, tra reading teatrale e il classico concerto, prende il titolo dal suo ultimo album, ovvero “Il Cavaliere degli asini volanti “, uscito quest’anno e avente come filo conduttore i sette chakra, ma in realtà si tratta di un contenitore aperto (come Bonaffini stesso lo ha definito) dove il pubblico potrà concordare con lui alcuni brani del suo repertorio non previsti in scaletta. Il musicista, mantovano classe 1962, dalla seconda metà degli anni Ottanta ai primi anni Novanta fu il collaboratore principale di Pierangelo Bertoli, affiancandolo sia come autore di canzoni, sia come chitarrista nei concerti. LEGGI ANCHE>> Luca Bonaffini il 16 novembre al Teatro Domus Pacis di Pavia 

Foto di Fabio Spagnoletto

Pavia. Fino al 20 dicembre. Festival dei Diritti. L’edizione 2019 è dedicata al tema del FUTURO54 sono gli appuntamenti previsti in provincia di Pavia, Cava Manara e Torre d’isola proposti da 87 associazioni del territorio: 1 concorso 3 mostre 4 presentazioni di libri 5 momenti cinematografici 9 performance tra reading, teatro e musica 10 tra animazioni, laboratori e feste 22 tra incontri, conferenze e tavole rotonde. Il Festival si svolge nelle province di Pavia, Cremona, Lodi e Mantova con oltre 90 eventi fra spettacoli, mostre, incontri, presentazioni, film e documentari per immaginare i profili del nostro futuro e recuperare il diritto di viverlo. Il tema della nuova edizione si ispira al documento ONU dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile e mette al centro della riflessione il diritto di avere, pensare, progettare e sognare il futuro, volgendo lo sguardo a un concreto, duraturo e lungimirante prendersi cura dell’ambiente, delle persone, delle comunità. Si parlerà quindi di sostenibilità, lotta agli sprechi e alle discriminazioni, di diritti dei minori e dell’infanzia, di giovani, di generazioni in dialogo, di migranti, di salute e di rivoluzioni digitali, di impegno civile, di giustizia e di legalità, di cultura, di economia e di molto altro ancora. Sabato 16 novembre ore 15.00-19.00 SALONE III MILLENNIO, CASA DEL GIOVANE, VIA LOMONACO 43, PAVIA
SEMI D’INCLUSIONE IN FESTA! Previsto inizialmente al Teatro Volta è stato spostato al Salone del Terzo Millennio. La rete di associazioni che ha realizzato il progetto “Semi d’inclusione” organizza una giornata di festa aperta a tutti, in cui condividere le esperienze e le visioni che si sono intrecciate nei mesi di progetto. Alle 15 si potrà visitare l’allestimento fotografico e prenderanno il via laboratori sensoriali e musicali per grandi e bambini, in collaborazione con Alessandro Imelio e Paola Bonella. Ore 16.00. La panchina delle parole, con una merenda per tutti offerta da ANFFAS. Alle 18 il Centro Diurno Samarkanda, in collaborazione con il Teatro delle Chimere, porterà in scena “Infine uscimmo a riveder le stelle”, esito del laboratorio di teatroterapia. Organizzato da Coop. Sociale Sant’Agostino, in collaborazione con ANFFAS Pavia, Associazione Amici dei Boschi, A.I.N.S., Teatro delle Chimere, CameraPv, Voce&Coscienza, Calypso – il teatro per il sociale, nell’ambito del progetto Semi di Inclusione. Sabato 16 novembre. Ore 18.00 NUOVA LIBRERIA IL DELFINO, piazza Cavagneria 10 SULLE TRACCE DI UN SOGNO. UNA STORIA VERA TRA L’ITALIA E L’INDIA. Presentazione del libro con l’autore Daniele Gouthier, Bookabook Edizioni, 2019. La storia di Naseem, un ragazzo indiano adottato in Italia che va alla ricerca delle proprie radici. La storia del sogno di un bambino che coinvolge inaspettatamente persone di paesi, culture, religioni diverse. Tutti coinvolti dal sogno di Naseem. Tutti disposti ad aiutarlo a fare un tratto di strada. È un viaggio nel passato ma è soprattutto un ponte verso il futuro. È una storia di umanità e di speranza: un piccolo seme per un domani fuori dalla crisi. Organizzato da Nuova Libreria il Delfino, in collaborazione con Bookabook Edizioni e Incipit. Domenica 17 novembre Ore 10.30 STUDIO YOGA, via Montebello della Battaglia 4 Pavia FUTURO E BENESSERE Semplici esercizi per imparare la “manutenzione” di corpo, mente, emozioni per allontanare tensioni e contrazioni e gestire lo stress. Prenotazione obbligatoria tel. 335 6952034 – mail harmoniamundiyoga@libero.it Organizzato da Harmonia Mundi. Tutti gli appuntamenti in programma sono disponibili sul sito www.festivaldeidiritti.org/pavia LEGGI ANCHE>> Festival dei Diritti 2019: tutti gli eventi in programma a Pavia e Cava Manara

Pavia. Fino al 30 novembre 2019 Pavia, a spasso nel tempo tra Leonardo da Vinci e la Via Francigena. L’Assessorato al Turismo del Comune di Pavia, con l’avvio della stagione autunnale e nell’approssimarsi della stagione invernale, organizza un ciclo di itinerari in città declinati su: 1) le tracce di un genio in città: Leonardo a Pavia, inserendosi così nelle iniziative per la ricorrenza dei 500 anni dalla morte del grande maestro fiorentino che vedranno Pavia protagonista di un importante evento culturale che si articolerà in più momenti e in diversi luoghi della città da novembre 2019 a marzo 2020; 2) camminate lungo il tratto cittadino della Via Francigena.
Un ricco calendario è stato predisposto dall’Ufficio Turismo, in collaborazione con le Cooperative Dedalo, Progetti e Oltre Confine, per consentire al pubblico di scoprire i legami tra Leonardo e la città. Generalmente, infatti, solo gli addetti ai lavori sanno che Pavia è stata ‘città leonardesca’. Il genio fiorentino fu infatti a Pavia in più occasioni, per brevi ma intensi momenti, traendo ispirazioni che poi rielaborò e trasmise nei suoi disegni, studi e capolavori. PER TUTTI GLI EVENTI IN PROGRAMMA CLICCA QUI

Leonardo e la Via Francigena a Pavia: itinerari alla scoperta dei legami tra il genio e la città

Pavia. Fino al 22 dicembre 2019 Visite guidate ai musei civici. Il Comune di Pavia – Settore Cultura, Istruzione e Politiche Giovanili in collaborazione con Dedalo, Oltre Confine e Progetti propone per l’autunno 2019 una serie di visite guidate alle collezioni dei Musei Civici del Castello Visconteo. Torna inoltre, tutti i sabati del mese di ottobre alle ore 15.00, la possibilità di approfondire la storia del Castello Visconteo, attraverso un percorso che prevede la visita delle sale più significative, per culminare poi con la salita alla torre sud-est, fino a un’altezza di 47 metri, per ammirare la città dall’alto. Sabato 9 novembre 2019 alle ore 15.30. La Moda nella Collezione Morone. All’interno della Collezione Morone, caratterizzata da una forte presenza femminile, si potranno ammirare dipinti che ritraggono signore abbigliate con stili diversi. I ritratti di donna, gli abiti indossati saranno lo strumento per raccontare il contesto storico; le tecniche utilizzate per dipingere abiti e accessori permetteranno di narrare le peculiarità di ogni artista.

Pavia. Dal 10 novembre al 15 dicembre 2019. Divertiamo Pavia. Eventi cittadini per famiglie e bambini Il Comune di Pavia offre un percorso di iniziative educative, ludiche e sportive dedicato alle famiglie e ai bambini. Gli eventi – tutti gratuiti – si terranno la domenica pomeriggio. Domenica 17 novembre 2019 “LA FATTORIA DEGLI ANIMALI” La “Cascina Colombara”, tipica cascina lombarda a corte chiusa, propone un’esperienza a contatto diretto con gli animali e la natura. (Per partecipare è necessaria la prenotazione, contattando: CASCINA COLOMBARA Indirizzo: Str. Cascina Colombara, 201 – 27100 Pavia Orario di accesso: dalle ore 14.00 alle ore 17.00 Contatti per prenotazione: E-mail: luciana.pacchiarini@gmail.com Recapito cell. 3395629893 Web: www.cascinacolombara.it La partecipazione all’evento è consentita fino ad esaurimento posti) Domenica 24 novembre 2019 “NUOTO” Un pomeriggio dedicato alle famiglie e ai bambini per avvicinarli al nuoto nelle piscine della città. Domenica 15 dicembre 2019 “LA MAGIA DELLE FIABE DI NATALE” Lettura animata per grandi e piccini, presso la sede del C.R.E.A., situata ai margini del parco della Vernavola. Ad ogni appuntamento, a tutti i bambini saranno consegnati un attestato di partecipazione ed una spilla per diventare Team Member di Divertiamo Pavia. Per i bambini che avranno collezionato più attestati è previsto un Premio Sorpresa Finale 2020!
La partecipazione agli eventi è consentita fino ad esaurimento posti. Per informazioni: divertiamopavia@comune.pv.it

In provincia

Broni. 17 novembre ore 16.30. Teatro Carbonetti. Secondo appuntamento della Rassegna di Teatro per Famiglie Di.Do.menica con lo spettacolo “Il piccolo Clown” della Compagnia Aria Teatro e Compagnia dei Somari. In scena l’attore Klaus Saccardo affiancato dal piccolo Nicolò raccontano la storia di un piccolo clown che si ritrova un giorno lontano dalla propria casa, e si affida così alle cure improvvisate di un contadino, poco incline alle relazioni, soprattutto a quelle con i bambini.

I due devono imparare a conoscersi, e a comprendere le esigenze l’uno dell’altro. Le figure del clown e del contadino rappresentano due mondi diametralmente opposti: da un lato quello adulto, concreto, fatto di terra e di ritmi che si ripetono, e dall’altro l’universo bambino di gioco e di scoperta in cui tutto è possibile. Lo spettacolo vede in scena un padre, attore professionista, con suo figlio, un bambino di sette anni. In un lavoro senza parole, indagano sulle relazioni di scambio fra due generazioni, annullando la dimensione verticale di processo educativo, a favore di un ascolto reciproco capace di costruire una relazione profonda. La vitalità del teatro attinge qui ad una relazione pura e significativa come quella tra padre e figlio, e l’abbandono della parola permette al percorso emotivo di irrompere sulla scena, in uno spettacolo curato, delicato e ricco di vita. La sua visione rimanda alla tenerezza e il divertimento de Il Monello, le impertinenze di Pinocchio e Geppetto, le scoperte di Little Nemo, in forma di antologia e sana dedica all’immaginario collettivo. Per informazioni www.teatrocarbonetti.it Biglietteria presso il Teatro Carbonetti, via Leonardo Da Vinci 27, Broni. Mercoledì e venerdì dalle 17 alle 19; sabato dalle 10 alle 12. (tel. 0385/54691-366/8190785), acquisto-on line dal sito del Teatro Carbonetti.

Chignolo Po. Chiesa Parrocchiale San Lorenzo Martire. Festa del Ringraziamento di Coldiretti Pavia. La tradizionale Giornata del Ringraziamento, viene festeggiata dalla Coldiretti dal 1951 in tutta Italia, con una manifestazione promossa dalla Conferenza Episcopale Italiana (CEI) per rendere grazie per il raccolto dei campi e per chiedere la benedizione sulla nuova annata. Ore 9.30 il raduno dei mezzi agricoli antichi e moderni nella piazza antistante la chiesa parrocchiale di San Lorenzo Martire (via XX5 Aprile n.2, 27013 Chignolo Po – PV). Ore 10.30 sarà celebrata la Santa Messa, durante la quale gli agricoltori pavesi porteranno all’altare dei cesti con i frutti della terra e del raccolto di quest’anno. Al termine della funzione religiosa ci sarà la benedizione dei mezzi agricoli. LEGGI ANCHE>> Domenica a Chignolo Po il Ringraziamento di Coldiretti Pavia

Montebello della Battaglia e San Martino Siccomario. Domenica 17 novembre. Garden Center Viridea Missione compiuta, letterina recuperata! Da Viridea un ciclo di laboratori creativi per bambini dedicati all’arrivo del Natale e alla realizzazione di un originale “porta letterina” per i loro desideri. Il laboratorio prende il via da un racconto: perdere le letterine con i desideri dei bambini sarebbe un vero disastro, che non dovrebbe mai capitare. Per fortuna anche quest’anno le letterine sono salve, perché un magico pinguino ha girato per l’Antartico recuperandole tutte. A questo punto i bambini saranno invitati a realizzare con le proprie mani uno speciale “porta letterina” decorato con il ritratto dell’eroico pinguino che custodirà la lettera fino al momento di spedirla a Babbo Natale. Successivamente, il lavoretto creato dai bambini potrà essere usato come speciale porta tovagliolo per la tavola delle feste. I laboratori sono completamente gratuiti, non richiedono iscrizione e si svolgono dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30. Viridea Garden Center Montebello della Battaglia tel. 0383/892253; Viridea Garden Center San Martino Siccomario  tel. 0382/496701

Letterina Natale Viridea

Mortara. Domenica 17 novembre. L’Associazione Culturale “Il Villaggio di Esteban”  vuole ricordare Primo Levi nel centenario della nascita. Lo farà uscendo dalle sale conferenze e dai luoghi ufficiali della cultura, girando per la città e fermandoci in luoghi che richiamano alcuni suoi scritti. Quattro luoghi della città per quattro libri di Primo Levi: “Se questo è un uomo”, “La tregua”, “La chiave a stella”, “Il sistema periodico”. Ci accompagnerà Davide Ferrari, attore e regista pavese, che terrà questa sorta di conferenza itinerante in omaggio ad uno degli scrittori più amati ed importanti del novecento. L’appuntamento è a Mortara domenica 17 novembre 2019, con partenza alle ore 10.00 da Piazza del Teatro. Concluderemo l’itinerario nell’oasi urbana del WWF in Via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa 7 con un aperitivo e musica. Per informazioni: Ass. Culturale Il Villaggio di Esteban tel. 329 9391640

Pietra Corva. Domenica 17 novembre. Autunno in faggeta e biodiversità in Oltrepò Pavese  Passeggiata lenta di esplorazione naturalistica alla scoperta degli habitat della Rete Natura 2000, dal Giardino Botanico Alpino, attraversando la faggeta fino alla cima del Panperduto (Panperdue) da cui osservare le rocce ofiolitiche, il Monte Pietra Corva e il bellissimo panorama. Un approccio a questi luoghi speciali dove sono stati riconosciuti ben 6 habitat di importanza comunitaria. Una escursione in una stagione più fredda ma altrettanto affascinante per l’abito colorato del foliage. Durata circa 2 ore, percorso semplice, adatto anche a bambini, ma sentiero sconnesso, necessarie scarponcini da trekking e vestiti caldi. Info: info@volodirondine.com

– San Damiano al Colle. Domenica 17 novembre. Salone Sayonara Piazza Dallapè. Festa d’Autunno. Una domenica autunnale sulle colline dell’Oltrepò Pavese in compagnia della Proloco San Damiano al Colle per gustare polenta con frittura,  gorgonzola e salamino cotto e l’immancabile castagnata, con la collaborazione degli amici Alpini della sezione di Rovescala. Info e prenotazioni: +39 3664890690

Voghera. Domenica 17 novembre. Piazza Duomo angolo via Cavour. Uno show cooking per ricordare le vittime della strada. Ai fornelli, Giuseppe Lavecchia, sesto classificato a Masterchef. Il Comitato di Voghera della Croce Rossa Italiana ha scelto di attirare l’attenzione sul tema della sicurezza stradale. L’ingrediente principale? Il desiderio di inviare a tutti un messaggio positivo, sottolineando come esistano tanti modi per divertirsi senza alterare la prontezza di riflessi con alcol o altre sostanze. Fornelli accesi a partire dalle 18. Al termine dello show cooking, il pubblico potrà partecipare a una degustazione a offerta, il cui ricavato contribuirà all’acquisto di materiale sanitario per l’attività di soccorso della Cri. Quella stessa attività che, purtroppo, è talvolta dedicata proprio alle persone coinvolte in sinistri stradali. LEGGI ANCHE>> Uno show cooking per ricordare le vittime della strada: ai fornelli, da Masterchef, Giuseppe Lavecchia

Per le vostre segnalazioni scrivete a redazione@primapavia.it, oggetto “eventi weekend”. Ricordiamo che gli eventi possono essere pubblicati direttamente anche sul nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia