marijuana e cocaina

Vigevano: spaccia in casa procurandosi clienti tramite social network

L'uomo, un 44enne italiano, è stato denunciato.

Vigevano: spaccia in casa procurandosi clienti tramite social network
Vigevano, 19 Aprile 2020 ore 10:06

Spaccia in casa procurandosi clienti tramite social network: denunciato a Vigevano un uomo di 44 anni.

Spaccia in casa

Personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Vigevano nel corso di attività info-investigativa ha appreso che un cittadino italiano, abitante a Vigevano, vendeva sostanza stupefacente a terzi soggetti che lo raggiungevano presso la sua abitazione dopo averlo contattato tramite social network.

L’appostamento

Nella mattinata di sabato 18 aprile 2020, durante un servizio di appostamento, gli agenti hanno notato un uomo bussare alla finestra dell’abitazione in questione, intervenendo prontamente prima che il potenziale cliente, che poi ha confermato che stava effettivamente tentando di procurarsi dello stupefacente, potesse dileguarsi.

La droga in casa

La perquisizione domiciliare effettuata nell’appartamento ha consentito di rinvenire un barattolo contenente sostanza stupefacente tipo marijuana e cocaina, nonché un grinder per lo sminuzzamento della cannabis e un bilancino di precisione.

La denuncia

Il cittadino italiano, identificato per D.M., di anni 44, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti, mentre il cliente ha ammesso di aver acquistato le dosi settimanalmente, per un importo di 20,00 euro, dal mese di settembre dello scorso anno.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Pavia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia